15/05/2018

Sondaggi elettorali SWG, continua l’avanzata della Lega, M5S al palo

autore: Gianni Balduzzi
sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali SWG, continua l’avanzata della Lega, M5S al palo

La7 ora si affida a SWG per i consueti sondaggi invece che a EMG, impegnato con la Rai. Non cambia invece l’appuntamento, che è nel TG del lunedì sera.

E nell’edizione di questa settimana non ci sono grandi novità rispetto al trend in atto da qualche settimana.

Quello che vede la Lega in una inarrestabile ascesa, a discapito un po’ di tutte le forze.

Non solo e non tanto degli alleati di Forza Italia, che questa settimana recupera qualcosa, ma di più del partito di Giorgia Meloni, che appare schiacciato e quasi superfluo nella trattativa con il Movimento 5 Stelle.

Il Movimento 5 Stelle rimane su valori leggermente inferiori a quelli del 4 marzo, non riesce a coinvolgere più elettori di quelli già raccolti. E chiaramente deve scontare la diversità del proprio elettorato, una parte del quale non gradisce l’alleanza di governo con un partito come la Lega Nord.

Sondaggi elettorali SWG, Lega al 25,5%, M5S al 32,1%

La differenza tra i due partiti, Lega e M5S, che era di quasi il 15% il 4 marzo, ora è del 6,6%.

La Lega si avvicina guadagnando un altro 1,1% questa settimana. A discapito in particolare di Fratelli d’Italia, che perde il 0,6% e scende al 3,8%. Forza Italia invece recupera qualcosa, 4 decimi, ma non ritorna al 10% fermandosi al 9,8%.

Il centrodestra nel complesso avanza ancora dell’1%

Il Movimento 5 Stelle perde due decimi, ma resiste sopra il 32%, una percentuale di tutto rispetto ma inferiore a quella delle elezioni. I prossimi giorni, con la trattativa con la Lega, saranno cruciali.

Il Pd rimane stabile al 19%, un valore superiore a quello delle elezioni, raggiunto soprattutto a spese dei piccoli alleati. Tra cui però +Europa questa settimana risale di 4 decimi al 1,8%.

Liberi e Uguali scivola sotto la soglia di sbarramento al 2,8%. Paga il relativamente buon risultato di Potere al Popolo, al 1,6%.

Giù i partiti minori al 2,4%, -0,6% su settimana scorsa.

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

sondaggi elettorali

sondaggi elettorali

Il sondaggio è stato realizzato con metodologia CATI-CAWI-CAMI su 1500 soggetti.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →