pubblicato: martedì, 10 luglio, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici Demos: meteo influenza ancora le scelte riguardo i viaggi

sondaggi politici, Meteo agosto 2017, previsioni fino a fine mese

Sondaggi politici Demos: meteo influenza ancora le scelte riguardo i viaggi

Negli ultimi anni le previsioni meteo sono diventate un vero e proprio fenomeno mediatico. Eventi atmosferici come cicloni, bufere di neve o semplici temporali hanno preso nomi antichi, mitologici. E così ecco il terribile anti ciclone africano Caronte che l’anno scorso ha imperversato sul nostro Paese infuocando le giornate e le notti dei poveri cittadini. E come dimenticare l’inverno appena passato con la tempesta Burian? Nomi che ormai sono entrati nel lessico famigliare e che hanno portato sempre più persone ad affidarsi al meteo per organizzare viaggi e vacanze

Secondo un sondaggio Demos& Pi per il Gazzettino infatti, è in aumento la percentuale di cittadini (in questo caso del Nord Est Italia) che afferma di essere influenzata dalle previsioni meteo allorché deve organizzare una partenza.

Ad essere influenzati dal meteo sono soprattutto i giovani tra i 25 e i 34 anni (65%), gli under-25 (57%) e chi ha tra i 35 e i 44 anni (51%). Meno influenzabili sono gli adulti tra i 45 e 54 anni (41%) e i 55-64 anni (36%). Il valore più basso viene raggiunto tra quanti hanno oltre 65 anni (23%).

Nonostante tutte le perplessità del caso, il 77% (-5% rispetto al 2013) degli intervistati considera le previsioni meteo affidabili.

sondaggi politici demos, meteosondaggi politici demos, meteo 1

 

Sondaggi politici Demos: nota metodologica

L’Osservatorio sul Nord Est è curato da Demos & Pi per Il Gazzettino. Il sondaggio è stato condotto nei giorni 4-6 giugno 2018 e le interviste sono state realizzate con tecnica CATI, CAMI e CAWI da Demetra. Il campione, di 1018 persone (rifiuti/sostituzioni: 9492), è statisticamente rappresentativo della popolazione con 15 anni e più residente in Veneto, in Friuli-Venezia Giulia e nella Provincia di Trento, per area geografica, sesso e fasce d’età (margine massimo di errore 3.07% con CAWI) ed è stato ponderato in base alle variabili socio-demografiche. I dati fino al 2007 fanno riferimento solamente al Veneto e al Friuli-Venezia Giulia. I dati sono arrotondati all’unità e questo può portare ad avere un totale diverso da 100.
Natascia Porcellato, con la collaborazione di Ludovico Gardani, ha curato la parte metodologica, organizzativa e l’analisi dei dati. Marco Fornea ha svolto la supervisione dell’indagine CATI-CAMI-CAWI.

 

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

L'ultima manovra

articolo scritto da: