• 9
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 13 luglio, 2018

articolo scritto da:

Matteo Renzi non dovrebbe ricandidarsi, parla Graziano Delrio

matteo renzi, sondaggi elettorali Elezioni politiche 2018: per Renzi PD può vincere

Matteo Renzi non dovrebbe ricandidarsi, parla Graziano Delrio.

Sono passati ormai 4 mesi dalla conferenza stampa dei tre no dell’ex presidente del consiglio. No ai caminetti, no agli inciuci e no agli estremismi, aveva dichiarato Matteo Renzi, all’indomani delle elezioni del 4 marzo. Alcuni le hanno chiamate “dimissioni post-datate“, quelle dell’ex segretario, che aveva tracciato una linea rossa tra i dem e il nuovo esecutivo.

L’assemblea nazionale del 7 luglio ha ufficilamente eletto il suo successore, il segretario reggente Maurizio Martina. Ciononostante, Matteo Renzi continua a far discutere di sé e del proprio ruolo all’interno del partito. Si è espresso a tal proposito l’ex ministro delle infrastrutture e dei trasporti, nella puntata di Agorà Estate, andata in onda su Raitré ieri mattina.

No a un protagonismo di Matteo Renzi

“In questo momento Matteo Renzi deve continuare a fare quello che mi sembra stia facendo”, afferma Graziano Delrio. Secondo lui, l’ex-segretario del partito starebbe cercando di “dare un contributo, ma non di influenzare o di determinare o di essere protagonista in prima persona”.

Delrio condivide la scelta di Renzi nell’assumere un ruolo secondario nel PD, e aggiunge: “Sta scegliendo un profilo che, io credo, è utile al PD. Il suo contributo, la sua analisi, anche le sue critiche, ma non un suo protagonismo diretto.”

“Il governo parla con una voce sola, ci dica qual è”

L’ex-ministro passa poi a parlare di immigrazione. “Condivisibile” la linea della ministra della difesa Elisabetta Trenta, secondo cui la guerra ai migranti “non si fa in mare”. Bisogna piuttosto, secondo Delrio, “fermare le partenze in Libia, e distribuire i migranti quando arrivano in tutta Europa“. Sottolinea poi che “la regolazione si fa a terra, non in mezzo al mare“.

Ma il punto cruciale, secondo Delrio, è un altro: “il presidente del consiglio ci ha detto che il governo parla con una voce sola”, afferma, “ci dica qual è la voce: se è quella della Trenta, quella di Salvini, o quella di Moavero“.

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: