pubblicato: martedì, 25 Set, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici Izi: centrosinistra, Zingaretti doppia Renzi

Sondaggi politici Izi: centrosinistra, Zingaretti doppia Renzi

Sondaggi politici Izi: centrosinistra, Zingaretti doppia Renzi

Basta liti e divisioni. Al Nazareno non fanno che ripeterlo. Da Renzi a Calenda, da Martina a Gentiloni, è tutto un susseguirsi di appelli all’unità del partito. Eppure, oggi, è il caos a governare il Pd. I sondaggi, quelli più benevoli, danno i dem appena sotto il 20%. Ma ce ne sono altri che sondano il partito intorno al 15%.

Le forze populiste continuano ad avanzare. La Lega è sopra il 30% mentre il Movimento 5 Stelle è tornato a crescere. La luna di miele tra il governo giallo verde e gli italiani sembra non conoscere fine. Orfini vorrebbe sciogliere e rifondare il Pd. Calenda caldeggia la costruzione di un fronte repubblicano anti populista. Martina e Gentiloni invocano il ritorno alle origini. Renzi promette che alle prossime primarie non si candiderà. Tante voci che hanno come conseguenza il disorientamento della base dem.

Sondaggi politici Izi: Zingaretti in vantaggio su tutti

E così tutti guardano al congresso che si terrà il prossimo anno come ad un appuntamento cruciale per risollevare le sorti del partito. Il segretario Martina ha affermato che “il congresso si farà prima delle europee e sarà un passaggio cruciale per le scelte future del Pd e per la definizione delle leadership”.

Ma chi vorrebbero gli elettori di centrosinistra alla guida del partito? A fare questa domanda ci ha pensato Izi Research che ha pubblicato i risultati del sondaggio. In cima alle preferenze si trova con il 28,6% dei voti Nicola Zingaretti. Il governatore del Lazio quasi doppia Matteo Renzi, relegato in seconda posizione al 15,5%. L’ex segretario del Pd ha però più volte ribadito che non intende candidarsi alle primarie. Al suo posto si fa il nome di Delrio che però nel sondaggio di Izi non viene nemmeno preso in considerazione.

Continuando a leggere la classifica delle preferenze, subito dopo Renzi troviamo Carlo Calenda al 13,1%. Segue a stretto giro Pier Luigi Bersani (12,5%) che pur militando in un’altra formazione politica supera addirittura l’attuale segretario del Pd Martina (10,3%). Quote minoritarie raccolgono nell’ordine: Boldrini (7,5%), Serracchiani (6,6%), Gualmini (4,4%) e Orfini (1,4%).

 

Sondaggi politici Izi: nota metodologica

In attesa di diffusione.

 

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: