pubblicato: giovedì, 11 ottobre, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici Ipsos: manovra finanziaria, per gli italiani giusto alzare il deficit

sondaggi politci ipsos, deficit

Sondaggi politici Ipsos: manovra finanziaria, per gli italiani giusto alzare il deficit

Nessun passo indietro. La manovra di bilancio si farà in deficit. L’ultima conferma è arrivata ieri dal ministro dell’Economia Giovanni Tria, in audizione alle Commissioni Bilancio di Camera e Senato.

“Non dobbiamo lasciare – ha detto il responsabile del Tesoro – che la volatilità di breve termine dei mercati offuschi la nostra capacità di formulare valutazioni e previsioni equilibrati. I rischi politici ed economici internazionali sono sempre esistiti ed è anche per questo motivo che nei documenti di programmazione si formulano previsioni prudenziali e non ottimistiche. Ma non possiamo, né non dobbiamo, basare il quadro programmatico su scenari di rischio a ribasso altrimenti stravolgiamo il significato di tale previsione”.

In totale la manovra costerà 36,7 miliardi nel 2019. Le coperture saranno così ripartite: 22 miliardi da maggior deficit e 15 miliardi da tagli e maggiori entrate. Con buona pace dei mercati e di Bruxelles.

Sondaggi politici Ipsos: manovra, cosa pensano gli italiani

Ma cosa pensano gli italiani della manovra finanziaria preparata dal governo giallo verde? A chiederglielo ci ha pensato Ipsos che ha poi reso noto i risultati durante l’ultima puntata di Di Martedì.

Il 55% degli intervistati, rileva Nando Pagnoncelli, considera necessario fare la manovra alzando il deficit, altrimenti l’economia non crescerebbe. Per il 36% questa decisione è invece sempre un errore.

Gli italiani non temono nemmeno il giudizio dei mercati. Il 49% sposa le parole di Di Maio che considera le istituzioni finanziarie come “entità lontane da noi”. Il 38% è di parere opposto: i mercati “siamo noi con i nostri risparmi”.

Infine agli intervistati è stato chiesto chi sarà più avvantaggiato dalle misure contenute all’interno della manovra. Al primo posto con il 28% vengono indicati i disoccupati mentre per il 23% a giovare delle misure saranno tutti gli italiani. Pensionati (12%), liberi professionisti (11%) ed evasori (5%) sono le altre categorie indicate dal campione interpellato da Ipsos.

sondaggi politci ipsos, deficit sondaggi politici ipsos, mercati sondaggi politici ipsos, vantaggi

Sondaggi politici Ipsos: nota metodologica

Allegata all’immagine.

 

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: