Pubblicato il 30/03/2019

Sondaggi europee 2019: ultimi dati partiti Italiani verso le elezioni

autore: Guglielmo Sano
Sondaggi europee 2019: ultimi dati partiti Italiani verso le elezioni
Sondaggi europee 2019: ultimi dati partiti Italiani verso le elezioni

Ultimi sondaggi marzo


A un livello macroscopico, l’ultima settimana ha confermato il trend rilevato a partire dalle tornate regionali in Abruzzo e Sardegna sul fronte sondaggi. D’altra parte, andando a osservare i dati con la lente d’ingrandimento è possibile notare delle interessanti novità relativamente alle intenzioni di voto.

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Sondaggi europee 2019: Pd sorpassa i 5 Stelle?

Come si diceva la fotografia scattata dalle rilevazioni negli ultimi sette giorni non è molto diversa da quella degli ultimi tempi. Lega primo partito, Movimento 5 Stelle in calo e Pd in crescita. Tuttavia, secondo un sondaggio di SWG, i Dem avrebbero superato, anche se di pochissimo, il 21%; tale percentuale gli avrebbe permesso di superare il Movimento 5 Stelle fermo al 21%. Secondo l’istituto non accadeva da dicembre 2017; un dato ancora più importante se si considera che dopo le Politiche del 4 marzo scorso il Movimento 5 Stelle teneva il Partito Democratico alla distanza di ben 17 punti.

D’altra parte, per Index il gap tra Pd e M5S è ancora più netto: il primo sarebbe al 21,2% e il secondo al 20,4%. Va ancora peggio ai 5 stelle secondo Tecné: sarebbero già sotto il 20% anche se di appena un decimo di percentuale (con il Pd al 21%). Pd e pentastellati, invece, sono appaiati al 21% per Noto che, però, evidenzia la capacità del partito di Zingaretti di attrarre astenuti ed elettori delusi proprio dal Movimento. Solo per EMG i 5 stelle sono ancora tranquillamente sopra il Pd (23% contro 21%).

Sondaggi europee 2019: Lega in sofferenza

Qualcuno direbbe “se Atene piange, Sparta non ride”, confrontando i dati dei due partiti di governo. Certo, bisogna considerare l’avanzata leghista a partire dalle ultime politiche oltre al fatto che il partito di Salvini ha tuttora un largo margine di vantaggio sugli inseguitori, detto ciò, anche il Carroccio è considerato in flessione, più o meno leggera, da molti istituti. Per esempio, Euromedia ritiene che la Lega abbia perso l’1,5% in un mese (ora al 33,1%) mentre per Piepoli la perdita è molto più contenuta (mezzo punto di percentuale) anche se adesso i salviniani sarebbero al 31%.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →