Coronavirus ultime notizie: allentamento restrizioni aprile, Conte “possibile”

Pubblicato il 10 Aprile 2020 alle 08:27
Aggiornato il: 14 Aprile 2020 alle 00:23
Autore: Daniele Sforza

Coronavirus ultime notizie: allentamento delle restrizioni sarà nel mese di aprile o nel mese di maggio? Le ultime indiscrezioni nelle parole di Conte.

Coronavirus ultime notizie allentamento restrizioni
Coronavirus ultime notizie: allentamento restrizioni aprile, Conte “possibile”

Coronavirus ultime notizie: il premier Giuseppe Conte, in un’intervista alla Bbc, ha parlato dell’allentamento delle restrizioni in Italia e dell’avvio della Fase 2 nel nostro Paese, quindi dell’inizio della fine del lockdown. Mentre è notizia recente che il Regno Unito potrebbe allentare l’isolamento solo tra maggio e giugno, in Italia c’è una nuova data da segnare sul calendario: quella di domenica 3 maggio 2020. Potrebbe essere proprio quel weekend l’ultimo fine settimana di isolamento, con riaperture graduali e parziali antecedenti, sebbene riguardanti molte poche attività.

shttps://www.termometropolitico.it/1522956_bollettino-coronavirus-9-aprile-2020-morti.html

Coronavirus ultime notizie: allentamento restrizioni ad aprile o a maggio?

Intervisto dalla Bbc, il premier Giuseppe Conte ha affermato che se tornasse indietro rifarebbe tutto allo stesso modo. Il confronto con la Cina è obbligatorio: “Per noi limitare fortemente le libertà costituzionali è stata una decisione fondamentale che abbiamo dovuto considerare con molta attenzione”. Dal 9 marzo, giorno del blocco nazionale, quando tutta Italia è diventata zona rossa, a mercoledì 9 aprile, giorno in cui i contagi, dopo diversi giorni di rallentamento, hanno preso aumentare (e anche i decessi sono superiori rispetto al giorno prima, anche se continua il calo dei ricoveri in terapia intensiva).

Un mese. Sembra trascorso un secolo, ma invece sono passati solo 30 giorni. In cui sono successe moltissime cose e l’Italia, da Paese “untore”, è diventata modello da seguire. Un blocco nazionale che però, se dovesse continuare, potrebbe creare seri danni a un’economia già danneggiata. “Se gli scienziati lo confermano, potremmo iniziare ad allentare alcune misure già entro la fine di questo mese”, ha detto Conte. E quali attività rientreranno nel novero lo si saprà presumibilmente solo nella prossima conferenza stampa che annuncerà l’estensione del lockdown in Italia, prevista venerdì 10 o sabato 11 aprile.

Cosa cambierà ad aprile e maggio?

Coronavirus ultime notizie: quanto durerà l’isolamento effettivo in Italia

Intanto uno studio condotto dal Boston Consulting Group ha stimato tra fine giugno e inizio luglio il periodo possibile della fine dell’isolamento in Italia. Seguendo invece il modello Wuhan (molto più restrittivo del nostro) dovremmo attendere il 26 maggio. Insomma, si tratta di date decisamente più lontane rispetto a quella a questo punto più appetibile del 3 maggio. Mentre le industrie pressano per una riapertura e le persone continuano a uscire (impressionante i dati sulla mobilità lombarda, ma anche nelle altre Regioni non si scherza), si teme una seconda ondata e un prolungamento della quarantena. Si vive giorno per giorno, aspettando con pazienza il bollettino delle 18 per capire se bisogna tirare un sospiro di sollievo o uno di sconforto. E anche il governo lo attende, per sapere quanto ancora deve durare il nostro confinamento. Alla fine, tutto dipenderà dai dati giornalieri.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →