Il giovane Montalbano: trama, cast e anticipazioni puntata stasera 13 luglio

Pubblicato il 13 Luglio 2020 alle 10:22
Aggiornato il: 17 Luglio 2020 alle 18:58
Autore: Adriana Moraldo

Il giovane Montalbano: tutti i colpi di scena e le rivelazioni della prima puntata della fiction tratta dai romanzi di Andrea Camilleri.

Il giovane Montalbano: trama, cast e anticipazioni stasera 15 giugno 2020
Il giovane Montalbano: trama, cast e anticipazioni puntata stasera 13 luglio

Avete nostalgia de Il giovane Montalbano? Niente paura, tra poche ore prenderà il via la seconda stagione. La fortunata fiction, in onda oggi 13 luglio 2020 dalle 21:25 su Rai 1, approda al suo primo appuntamento con un episodio ricco di colpi di scena, inaspettate rivelazioni e sconcertanti scoperte.

Anche questo lunedì ci farà compagnia l’affascinante commissario di Vigata, interpretato da Michele Riondino, dotato di grandi capacità investigative ma non altrettanto bravo a gestire la sua vita sentimentale. Vediamo insieme quali pericoli attendono il giovane Montalbano!

Il giovane Montalbano: trama e anticipazioni puntata stasera 13 luglio

La prima puntata della serie tv, nata dai romanzi di Andrea Camilleri, si aprirà con L’uomo che andava appresso ai funerali, episodio diretto da Gianluca Maria Tavarelli e trasmesso la prima volta il 14 settembre del 2015. Il giovane Montalbano deve indagare su di un caso dalla difficile risoluzione: Pasqualino Cutufà, abitante di Vigata conosciuto da tutti per la sua innocua mania di seguire carri mortuari, è stato trovato senza vita. La causa del decesso è un colpo di arma da fuoco al capo ma il crimine risulta davvero inspiegabile in quanto la vittima era una persona tranquilla e amata da tutti.

Iniziate le investigazioni, i sospetti ricadono su Guarraci, imprenditore in gravissime condizioni finanziarie che in passato aveva avuto dei dissapori con Pasqualino. Portato in centrale per l’interrogatorio, l’uomo confessa di avere il timore che la moglie sia stata rapita e ben presto le sue paure si trasformano in una triste verità.

Il cast della serie tv

Come già detto in apertura di articolo, Michele Riondino veste i panni del giovane Montalbano mentre Alessio Vassallo  è Mimì Augello. Andrea Tidona ricopre il ruolo di Carmine Fazio, Fabrizio Pizzuto quello di Agatino Catarella e Nino D’Agata è il Maresciallo Verruso.

Hanno partecipato fictionanche Beniamino Marcone nel ruolo di Giuseppe Fazio,  Sarah Felberbaum quello di Livia Burlando. Serena Iansiti indossa le vesti di Stella Parenti, Ottavio Amato quelle di Ernesto Guarraci e Bruno Torrisi è Jacopo Cutufà. Infine Giovanna Drauss Di Rauso è Marisa Lo Schiavo e Felice Modica interpreta Pasqualino Cutufà.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Adriana Moraldo

Laureanda in Lettere Moderne è appassionata di cinema, letteratura e musica. Collabora con Termometro Politico da ottobre 2018. Attualmente si occupa della sezione Termometro Quotidiano e scrive articoli di tempo libero, spettacolo, cinema e televisione.
Tutti gli articoli di Adriana Moraldo →