articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Pagamenti alle imprese, slitta il decreto

operai che lavorano alla produzione di una macchina

Era atteso per oggi il varo del decreto sui debiti commerciali della pubblica amministrazione. Un decreto invocato soprattutto da quelle migliaia di aziende italiane strangolate dalla crisi economica. E invece niente di fatto. Il ministro dell’Economia Grilli, di concerto con il collega dello Sviluppo economico Passera,  ha rinviato l’approvazione giustificando lo slittamento con la “necessità di proseguire gli approfondimenti”.

[ad]Nella nota diramata da Palazzo Chigi si legge: “Il Ministro dell’Economia e Finanze Vittorio Grilli, in accordo con il Ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera, anche a seguito delle articolate risoluzioni approvate da Camera e Senato ha fatto presente al Presidente del Consiglio l’opportunità di proseguire gli approfondimenti necessari per definire il testo del decreto sui pagamenti dei debiti commerciali della P.A. Pertanto il Consiglio dei Ministri previsto per oggi si terrà nei prossimi giorni”.

ultima modifica: mercoledì, 3 Aprile 2013