•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 14 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Legge elettorale, Roberto Giachetti sospende sciopero della fame

Legge elettorale, Roberto Giachetti sospende sciopero della fame

Legge elettorale, Roberto Giachetti sospende sciopero della fame. Roberto Giachetti da oggi sospende lo sciopero della fame, “rimanendo vigile sull’approvazione della legge elettorale”. Il vice presidente della Camera e deputato dem aveva ripreso lo sciopero della fame dall’ottobre scorso per chiedere una riforma del Porcellum che ridia agli elettori il potere di scelta e garantisca la governabilità. La comunicazione di sospendere lo sciopero della fame da parte del deputato democratico è arrivata nel corso di una conferenza stampa convocata presso la sede del partito a cui ha partecipato, seduto tra i giornalisti, anche il neo segretario del Partito Democratico Matteo Renzi. Giachetti ha ricordato come il suo gesto di protesta sia anche proteso alla difesa dell’impostazione bipolarista del sistema politico italiano.

Legge elettorale, Roberto Giachetti sospende sciopero della fame

Boldrini “Legge elettorale, emergenza assoluta” – Secondo il presidente della Camera Laura Boldrini bisogna dare risposte sulla “riforma della legge elettorale ormai divenuta una emergenza assoluta”. La riforma del Porcellum “passa ora alla Camera ma non è uno scippo”. Per questo “giudico un fatto molto positivo l’incontro con il presidente del Senato Grasso per decidere, in pieno accordo, che la legge elettorale passerà ora all’esame della Camera, mentre il Senato si occuperà delle riforme”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: