•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 3 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Renzi “Per battere Berlusconi servono le idee Grillo si sta sgonfiando”

nuova segreteria pd renzi

Renzi “Per battere Berlusconi servono le idee Grillo si sta sgonfiando”

“Se siamo credibili, prendiamo un voto più degli altri. Certo, se per farci paura basta uno starnuto di Casini, allora Houston abbiamo un problema. Siamo il Pd, noi. Dobbiamo dire qual è la nostra idea di società. Non basta più essere contro Berlusconi. Dobbiamo salvare l’Italia e cambiarla a 360 gradi”. Il segretario del Pd Matteo Renzi illustra in un’intervista a Repubblica la ricetta per battere il centrodestra alle prossime elezioni. “Se vogliamo il bipolarismo – sottolinea, – non mi stupisce che Casini stia di là, ma una vittoria del Pd non dipende dal sistema di voto, vinci se affascini gli italiani con le tue idee, non se pensi di farti la legge su misura”.

legge elettorale, renzi

Alle urne i democratici si presenteranno con un’alleanza “con forze di centro e di sinistra, ma il punto – spiega il sindaco di Firenze – è impedire il potere di ricatto dei piccoli partiti”. Il segretario dem non ha nessuna paura di Grillo “Per la prima volta rincorre, è in difficoltà. Se la politica fa le cose che promette, lui si sgonfia come un palloncino”. Gli insulti al presidente della Camera Laura Boldrini “sono squallidi, ma anche il questore Dambruoso dovrebbe dimettersi, perchè non bastano le scuse dopo quello che abbiamo visto”. Quanto al sistema di voto “le correzioni sono sempre possibili, ma si cambia solo se si è tutti d’accordo”. Sull’eventuale rimpasto è Enrico Letta che deve decidere, ma “non si usi l’alibi del Pd per evocare un rimpasto o per mettere dei renziani”. E “basta con il quanto dura! È un governo, non un iphone. Questa legislatura può durare fino al 2018, ma deve affrontare con decisione i problemi veri”. Infine chiude alla possibilità che lui stesso guidi un governo di scopo- “Il problema non è il nome del premier, che per quel che mi riguarda si chiama Enrico Letta – dice Renzi, – ma le cose da fare. Io mi occupo di queste, non di altro”.




Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: