Klimt e Schiele – I pittori approdano nel grande schermo

Klimt e Schiele – I pittori approdano nel grande schermo A 100 anni dalla morte di Klimt e Schiele, nasce il nuovo film documentario che ripercorre la straordinaria storia dei cambiamenti culturali avvenuti in Europa, attraverso due grandi pittori viennesi che tra la seconda metà dell’800 e gli anni 20 del 1900 hanno profondamente trasformato il modo di intendere l’arte. Nelle sale cinematografiche il 22, 23 e 24 ottobre. Klimt e Schiele- due grandi maestri che hanno fatto la storia “Ad ogni epoca la sua arte, all’arte la sua libertà”. Queste sono le parole scritte a lettere maiuscole d’oro nel prospetto del Palazzo della Secessione di Vienna, che inaugura un nuovo tempo. Quello fatto rivivere da questa pellicola, Klimt & Schiele, Amore e Psiche, che ci riporta direttamente alla capitale austriaca negli anni della prima guerra mondiale. 1918, muore a febbraio Gustav Klimt, fondatore -insieme ad altri grandi artisti- della Secessione viennese; nell’ottobre dello stesso anno, l’influenza spagnola colpisce il suo giovane allievo e amico Egon Schiele, anch’egli uno dei fondatori. Solo pochi mesi prima, il salone principale del Palazzo della Secessione si era aperto alle sue opere: 19 oli e 29 disegni. La sua unica mostra di successo, celebrazione di... View Article