•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 15 aprile, 2014

articolo scritto da:

Grillo, no alle scuse sulla Shoah. “In Italia, la democrazia è franata”.

grillo camera

”Io non chiedo scusa a nessuno, non ho mancato di rispetto a nessuno. Dovrebbero sostituire quel signore lì, il loro portavoce perché la comunicazione è importante”. Così Beppe Grillo risponde ai giornalisti in merito alla richiesta di scuse, invocate dalla comunità ebraica, all’indomani del post comparso sul suo blog. Nell’articolo, parafrasando “Se questo è un uomo” di Primo Levi, Grillo aveva attaccato Renzi e i partiti trasformando la scritta “Il lavoro rende liberi” impressa sul cancello di Auschwitz in “La P2 rende liberi”.

Nel corso della conferenza stampa, convocata dal M5S a Montecitorio per presentare #AbolirEquitalia, la proposta di legge con cui i grillini intendono abolire la società di riscossione dei tributi, il leader pentastellato è un fiume in piena. Attacca i giornalisti, serve stoccate a Renzi e non risparmia nemmeno un commento sulle vicende di Berlusconi e Dell’Utri. “Questo Paese sta franando nella sua matrice democrazia ed Equitalia è il simbolo di un rapporto criminogeno che ha questo Stato, che non esiste più con i cittadini che non esistono più” ha dichiarato Grillo all’inizio dell’incontro.

Alle europee del prossimo maggio – è convinto il leader genovese – il Movimento riuscirà ad imporsi: “Il 25 maggio cambierà la storia di questo Paese. Stiamo crescendo in modo esponenziale: il nostro è un virus, non ci ferma più nessuno – aggiunge Grillo – la storia è già cambiata”.

grillo conferenza camera

Una conferenza stampa dai toni accesi. Grillo ne ha per tutti, compresi i giornalisti, colpevoli di diffondere “le menzogne del governo”. “E’ possibile che siete così disinformati? Che fate queste domande stupide? I giornali hanno i mesi contati vi dovrete cercare un altro lavoro – dice rivolgendosi agli operatori accorsi in conferenza stampa – almeno non perseguitateci e non avallate più le menzogne”. Grazie al lavoro della stampa italiana “io sono uscito sui giornali tedeschi come il ‘fuhrer’ del M5S. Passo per razzista e antisemita, per stupratore, omofobo” lamenta Grillo ai giornalisti.

“Io non sono avversario di Renzi, non sono io il candidato. Il candidato contro Renzi è la democrazia, l’intelligenza e l’onestà che non è interpretata da questo ragazzotto messo lì dall’agenda europea” dice il leader pentastellato attaccando il premier Renzi. “Abbiamo questo pagliaccetto che fa tutto dopo il 25 di maggio” ha continuato, riferendosi al segretario Pd.

Non solo il premier nelle invettive del capo M5S, il cui movimento è dato in crescita, intorno al 25%, in tutti i sondaggi. Una conferenza dai toni elettorali, oltre che aggressivi, in cui Grillo commenta anche le vicende giudiziarie di Berlusconi e Dell’Utri “due persone che hanno condotto l’Italia al disastro” sentenzia e “che hanno fatto una fine ignobile”. E, in merito alla pena inflitta al leader di Forza Italia (servizi sociali, con attività di volontariato da svolgere almeno una volta a settimana)  Grillo conclude: “Berlusconi dovrà andare mezza giornata ai servizi sociali, per avere evaso centinaia di milioni. Non c’è che dire, conviene. Lo dico a tutti: evadete milioni, se poi la pena è una mezza giornata a settimana ai servizi sociali è un bell’investimento”.

Carmela Adinolfi

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

67 Commenti

  1. Renato Visentin ha scritto:

    povero demente ,cosa ci su puo aspettare

  2. Alessandro Sbarufatti ha scritto:

    Ha parlato per ore di cose interessanti ma termomerdo PD parla solo degli ebrei.

  3. Filippo Palazzo ha scritto:

    Bastardo

  4. Alessandro Sopetti ha scritto:

    Ricorda moltissimo il Berlu che sparava minchiate e poi dava colpa agli altri di averlo frainteso. Poi c’era tutta la claque che inneggiava all’unto del signore e vomitava insulti verso chi la pensava diversamente, non é cambiato nulla.

  5. Mario Lanza ha scritto:

    Ha sparato cazzate a raffica…allucinante la lamentela per le coperture degli 80 euro ed il rimarcare la fattibilita’ del reddito di cittadinanza…la vis comica non gli manca,il problema e’ che i grillini mica capiscono che sto qui li piglia per il culo.

  6. Stefano Bianco ha scritto:

    Ha ripetuto slogan a pappagallo buoni giusto per gli adepti e ha continuato a strizzare l’occhietto agli amichetti di Forza Nuova

  7. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Discorso a senso unico e per lavaggio dei cervelli!

  8. Giovanni Balbo ha scritto:

    badta con questo pagliaccio arrestatelo.

  9. Daniele Cifaldi ha scritto:

    È cotto..

  10. Alessandro Sbarufatti ha scritto:

    Lol i renzie boys sono adorabili. E sono tutti qui. Tutti e 7

  11. Geggino De Defaultis ha scritto:

    c’è una differenza sostanziale che lui non ha fatto nessuna marcia indietro perchè NON è stato fraiteso, sono gli altri che si ostinano a portare avanti una visione strumentale della cosa.

  12. Michele Molinaro ha scritto:

    I mascalzoni non chiedono scusa. Ignorante buffone.

  13. Riccardo Troianelli ha scritto:

    Io non vi ho trovato nulla di offensivo, anzi….

  14. Adriano G. V. Esposito ha scritto:

    Sei tu che sei franato. Neurologicamente.

  15. Alessandro Sopetti ha scritto:

    Hai totalmente ragione!

  16. Mauro Benacchio ha scritto:

    Nauseabondo

  17. Matteo Lucini Paioni ha scritto:

    Questa volta sono dalla parte di Grillo avrà anche preso in giro Napolitano e Renzi ma non di certo gli ebrei se poi sono particolarmente suscettibili non è colpa sua

  18. Martina Buda ha scritto:

    poveri piddini….veramente meschini…che pena!!!!

  19. Matteo Busoni ha scritto:

    Bene così! VINCIAMO NOI!!!!

  20. Alessandro Sbarufatti ha scritto:

    Veramente. Gente che ha pagato 2 euro per votare renzie e l’unica critica che sanno fare a Grillo è: “sembra Berlusconi”.

  21. Danio Aloisi ha scritto:

    squallido neofascista travestito da grillino.

  22. Nicola Ceroni ha scritto:

    Io avrò anche pagato 2 euro per le primarie PD….ci sono dei penta-cretini che ne pagano ben 30 di euro per assistere allo spettacolo patetico del comico Isterico!

  23. Stefano Galatolo ha scritto:

    Seminare odio, raccogliere consenso.

  24. Gio Di Nino ha scritto:

    Proprio vero! Un pregiudicato, oltre che un imbecille! Ha già scagliato i suoi fidi mononeuronici mastini fascisti contro la comunità ebraica…

  25. Mirko Cecchini ha scritto:

    D’altro canto gli italiani sono sempre gli stessi, non è che hanno capito, sono solo passati da un Duce a un altro.

  26. Stefano Galatolo ha scritto:

    Strano che per tutto il periodo della DC si siano accontentati di quei personaggi pallosi e poco virili.

  27. Alberto Tosetto ha scritto:

    ma che dici lascia perdere

  28. Alberto Tosetto ha scritto:

    si paga una % del proprietario, tipo il 10%, quindi?

  29. Maria Paola Ciancarelli ha scritto:

    E’ furioso anche perché Sa che appena trapeleranno le notizie sulle vere condizioni del povero Casaleggio si vivrà un momento di grossa difficoltà.

  30. Alessandro Sbarufatti ha scritto:

    La cosa bella è che a leggere i commenti dei ritardati PD sembra che al governo ci sia grillo e che sia lui il presidente del consiglio, non renzie il leccapalle di Berlusconi. E pare che sia stato grillo a sperperare miliardi in f35 e a farsi corrompere dai mafiosi delle slot e a tagliare le pene ai mafiosi.
    Inoltre, sempre grillo, oggi ha raddoppiato lo stipendio a Moretti dopo i suoi fantastici 7 anni come ad di Trenitalia.
    Ah no aspetta…

  31. Alessandro Sbarufatti ha scritto:

    Toh basta scrivere 3 argomentazioni ed immediatamente i ritardati PD scompaiono 🙁

  32. George Ross ha scritto:

    Eppure c’e qualcuno che si incanta davanti il palco del pregiudicato !!!

  33. Riccardo Bottegal ha scritto:

    gente che paga 30 euro per ascoltare le puttanate di grillo e l’unica critica che sanno fare a renzi è “sembra berlusconi”

  34. Alessandro Sopetti ha scritto:

    Ma a che serve discutere con persone che hanno spento il cervello Renzi potrebbe diventare il primo grillino ma loro continuerebbero a schiumare di rabbia.

  35. Paolo D'Eugenio ha scritto:

    Renzi, con Berlusconi, ci sta riformando la costituzione. Vergognatevi

  36. Basso Ivano ha scritto:

    e se qualcuno dicesse LA MAIALA DI TU MA’ e poi dicesse io non chiedo scusa perchè non ho offeso nessuno dicendo la verità che ne diresti MERDA D’OMO!!

  37. Giacomo Grassi ha scritto:

    Speriamo che qualche pezzo…gli finisca in testa…

  38. Silvia Genoa ha scritto:

    Patetico…

  39. Enrico Giostrelli ha scritto:

    io pagherei 30 euro per non doverlo vedere ogni volta che accendo la tv

  40. Tito Bambini ha scritto:

    BUFFONE. .

  41. Fernando Giannoni ha scritto:

    Se si fanno parlare i matti è davvero finita!

  42. Paola Talamonti ha scritto:

    Mi hanno frainteso… devo averlo già sentito.

  43. Domenico Lanfranchi ha scritto:

    Giusto! Non è Grillo razzista, sono loro ad essere ebrei!

  44. Domenico Lanfranchi ha scritto:

    Mafiosi? Quelli che secondo Grillo non hanno mai ammazzato nessuno… in pratica gli amici degli amici. Baciamo le mani Peppuzzu!

  45. Mario Lanza ha scritto:

    grillo non fa manco quello…fotte solo soldi ai gonzi che gli danno credito.

  46. Mario Bertoli ha scritto:

    grandissimo ennesima lezione per i pidioti

  47. Savino Cicoria ha scritto:

    Grullo e gli adepti grullini si stanno rivelando dei veri imbecilli…

  48. Alessandro Sbarufatti ha scritto:

    Stai parlando di berlusconi o di renzie?

  49. Maffei Giuseppe ha scritto:

    BUFFONE

  50. Mario Bertoli ha scritto:

    grandissimo beppe,se questo è un premier..pidioti allo sbaraglio

  51. Giampiero Censorii ha scritto:

    … da comico fa ridere di più…

  52. Emanuela Manciati ha scritto:

    sentivamo proprio la mancanza di un altro che venisse frainteso!

  53. Emanuele Martini ha scritto:

    Ma uno che faceva battute a tutte le conferenze stampa non ce l’avevamo già? ?

  54. Francesco Coraggio ha scritto:

    IGNORANTONE.

  55. Luigi Di Maio ha scritto:

    Ma vi rendete conto di quanto siete faziosi? Cosa significa “Nessun passo indietro su #Shoah”?

  56. Giuseppe Perdichizzi ha scritto:

    W Grillo,W m5s. Bisogna fregarsene degli incantatori di Serpenti del PD e degli Ebrei complici delle oligarchie italiane di turno.

  57. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    ma lasciate il comico al suo destino! Lo fa apposta per fare notizia e tutti come polli gli reggiamo il gioco. Vota altra europa con Tsipras

  58. Alessandro Sbarufatti ha scritto:

    Nel frattempo oggi PD e PdL uniti nel voto per abbassare le pene ai mafiosi. Vergogna loro e vergogna voi che li votate e li rivoterete. Mi auguro comunque che la mafia non colpisca mai ne voi ne i vostri familiari, nonostante abbiate votato partiti mafiosi. 🙁

  59. Lucio Bufo ha scritto:

    e tu quando frani? … magari domani?

  60. Michelaccio Michelaccio ha scritto:

    ammappate e quanti certinetti che non hanno capito un emaerita minkia, qui gli unici che si possono sentire offesi se ha sostituito con p2 arbeit, sono quindi i massoni, grillo ha attaccato il nazismo e non gli ebrei, quindi chi ha la coda di paglia è un nazistucolo che si sente offeso, eh si, capisco

  61. Franco Glerean ha scritto:

    salta chi zompa…………………………grillo la notte della tua vita è vicina…………….i grilli saltano e zompano in primavera……………in estate muoiono…………………….ci son sempre le grille………le grilline……….le cavatte…………….

  62. Franco Glerean ha scritto:

    ancora la shoah? non ha nulla più ad aggrapparsi????????????

  63. Antonio Izzo ha scritto:

    MAVAFFANCULO

  64. Oreste Picari ha scritto:

    Ecco Giuseppe Perdichizzi, un post come il tuo e i post di altri simpaticoni amici di grullo, andrebbero letti nelle scuole.
    Andrebbero letti in televisione, declamati in radio, stampati su manifesti: perché quelli che dicono che è inutile la Giornata della Memoria o la celebrazione del 25 aprile capiscano, una volta per tutte, che i ratti fascisti sono ancora in vita.
    Ho pietà per voi, ho paura per il mio Paese.

  65. Giuseppina Congiusta ha scritto:

    chiunque se può crea illusioni, grillo poteva essere una risorsa e una risoluzione, non è stata ne l’una e ne l’altra

  66. Mgrazia Marchetti ha scritto:

    il pd,mplto spesso mi ha deluso ma non voterò mai per queso personaggio violento e sfascista!caro grillo criticare tutto e tutti è molto più facile che governare!

  67. Arnaldo Barocci ha scritto:

    Ma chi vota questo essere vivente si rende conto di quello che fa??????

Lascia un commento