•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 6 febbraio, 2013

articolo scritto da:

Piepoli e le intenzioni di voto. Primo Bersani. Fuori Ingroia.

ingroia dipietro demagistris

L’Istituto Piepoli ha misurato per Affari Italiani le intenzioni di voto degli elettori. L’ultima rilevazione sulle intenzioni di voto è del 4 Febbraio. Nella tabella è possibile confrontare i dati per ogni partito con altre rilevazioni, effettuate nei giorni precedenti, sempre da Piepoli. Le altre due rilevazioni sono dell’1 Febbraio e del 29 Gennaio.

[ad]Partiamo dal risultato totale per coalizione. La coalizione di Berlusconi passa dal 30% del 29 Gennaio al 32% del 4 Febbraio. Guadagna punti, nel centrodestra, il Popolo della Libertà. Mentre si registrano cali di consenso sia per Fratelli d’Italia che per la Lega Nord. Quest’ultima perde l’1% passando dal 7 al 6% in una settimana. Perde punti anche Monti. Lista Civica passa dal 10,5 al 9,5%. Calo anche dell’Udc che dal 3,5% si attesta al 3%. E scende anche Fli. Dall’1% allo 0,5%. In totale la coalizione guidata da Monti, secondo il sondaggio di Piepoli, totalizza il 13%.

Uguale alla coalizione di Monti, il risultato  di Beppe Grillo e del Movimento 5 Stelle. Trend è in crescita. Nelle tre rilevazioni fatte a distanza di una settimana il Movimento 5 Stelle passa dall’11 al 13%. Con una crescita dell’1% in ognuna delle rilevazioni effettuate da Piepoli.

Dato preoccupante per Rivoluzione Civile di Ingroia. Va dal 4 al 3,5%. Nella rilevazione dell’1 Febbraio addirittura il Movimento a cui fanno capo con Ingroia, Di Pietro e De Magistris, è al 3%. Ricordiamo che per Ingroia la soglia del 4% è la soglia minima per l’ingresso in Parlamento.

Chiudiamo con Bersani ed il centrosinistra. Stabile la coalizione al 37%. Nel centrosinistra il Partito Democratico si attesta al 32%. Sinistra Ecologia e Libertà al 4,5% e Centro Democratico allo 0,5%.

Secondo le intenzioni di voto dell’Istituto Piepoli la differenza tra centrodestra e centrosinistra sarebbe pari al 5%.

Partito e Coalizione

29 Gennaio

1 Febbraio

4 Febbraio

PDL

18

20

22

Fratelli d’Italia

2

1,5

1.5

Lega Nord

7

6,5

6

Altri partiti cdx

3

2,5

2.5

CentrodestraBERLUSCONI

30

30,5

32

Scelta civica – MONTI

10,5

10,5

9,5

UDC – Casini

3,5

3

3

FLI – Fini

1

1

0,5

Centro-MONTI

15

14,5

13

PD

31,5

32

32

SEL

4,5

4,5

4,5

CentroDemocratico

1

0,5

0,5

Centrosinistra BERSANI

37

37

37

Riv. Civile Ingroia

4

3

3,5

Mov. 5 Stelle Grillo

11

12

13

Altri Partiti

3

3

1,5


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

14 comments
giusepp
giusepp

sondaggio chiaramente pro-bersani.... in realtà con questi sondaggi vogliono far fuori ingroia e ridimensionare grillo....il 25 febbraio ne usciremo con una situazione ingovernabile con l'inciucio bersani-monti e un governo che durerà 7-8mesi poi di nuovo alle urne

marmontel
marmontel

Mi pare che questa campagna elettorale passerà alla storia come quella più connotata dalla più grande guerra di sondaggi tra i diversi istituti demoscopici nazionali e internazionali. Mi spiace assistere ancora una volta a effimere prese di posizione tra Noi Italiani che ci vedono parteggiare per uno scheramento oppure per l'altro. Italiani non siamo idioti non crediamo a queste facili e controllate fasificazioni della realtà dei demoscopi che pensano di azzerare la nostra legittima e giusta critica politica. Non cadiamo nel facile teorema che la politica ci nda da mangiare se noi mostriamo di avere i denti! E' vero invece il contrario noi siamo rimasti senza denti ma siamo disposti a mangiare la politica! liberandoci dai falsi politici ( tecnocrati in primis, banchieri, giudici,filosofi e i loro affiliati) a cominciare di loro falsi numeri. Crediamo all' Italia e ai noi per primi.

sette
sette

a mio parere ....IL SONDAGGIO non rispecchia (a mio modesto parere ) la realta'.. il movimento 5 stelle e' a non meno del 20 per cento...gli altri partiti in automatico anno meno consensi ,

Zeno
Zeno

sondaggio su commissione, assolutamente improponibile.. a meno che non gli si creda e ci si lasci influenzare

Alvaro
Alvaro

Non dubitate il centrosinistra come con Prodi finirà per darsi le picconate sui c.....i da solo, pochi sono quelli che fanno la campagna elettorale Bersani in TV è rimasto a balbettare da solo con il responsabile economico del PD, gli altri presentabili ? Renzi alla finestra per dimostrare che senza di lui si perde.....bella storia davvero.

Leonardo
Leonardo

Scusate, ho sbagliato, le somme sono giuste, mi sono sbagliato io, chiedo umilmente perdono.

Leonardo
Leonardo

Fate le somme del centrodestra, vedrete che sono tutte errate!!!

Vincenzo Mazzotti
Vincenzo Mazzotti

,,, QUESTO ULTIMO SONDAGGIO LA DICE LUNGA SULLE TANTO "STROMBAZZATE_AVANZATE" #PDL POST-IMU; SULLE "IPOTIZZATE_FLESSIONI" #PD POST-MONTEPASCHI E SULLE "SPERATE INTERDIZIONI-INTERCETTAZIONI" DI #SENATOREMONTI E DI #INGROIA. I dati parlano chiaro e sono eloquenti: SOSTANZIALMENTE IL QUADRO ELETTORALE E' SOSTANZIALMENTE IL MEDESIMO SIN DALL'INIZIO DELLA CAMPAGNA ELETTOTALE. (a parte qualche frazione di punto percentuale che si 'spalma' all'interno delle varie coalizioni. In sostanza: QUELLO CHE RISULTA CHIARO E' CHE SI HANNO 2 DATI INCONFUTABILE: 1) LA "DEBACLE" DELLA #SCELTACIVICA DI MONTI & Company; 2) IL SOSTANZIALE FALLIMENTO DI #RIVOLUZIONECIVILE DI INGROIA NELL'OBIETTIVO D'ESSER DETERMINANTE A SINISTRA. vincenzomazzotti .

renato funaro
renato funaro

Notizie di Fini ?? con lo 0,5% ancora lo si vede in tv ? con quella faccia tosta !!??

Zanzara
Zanzara

E il tuo post, privo di senso, ha anche un "h" in meno...

Luca
Luca

Guarda, saró anch'io un elettore di FiD, ma questo sondaggio che hai linkato mi pare assolutamente ridicolo e mi illude troppo - mi sembra un sondaggio on line senza alcun tipo di campionamento statistico. Cattura i voti di chi ha connessione internet (cosa correlata a un certo livello culturale) ed é molto motivato a girare per questi siti - tipo gli elettori dei partiti nuovi e piccoli. Se fai un sondaggio a un bar vicino a Casa Pound hai un risultato un po' distorto, cosí come vicino a un centro sociale o ai Parioli. Magari fossero risultati accurati per FiD questi! :)

regina cusmano
regina cusmano

Fini non ha capito che fuori dalla lista che si richiama ai fascisti, non ha trippa per gatti. Oppure lo sa e preferisce riciclarsi definitivamente come "moderato", perdendo (nella sua testa) la patina fascista. Ognuno fa quel che può. Lui pare abbia la moglie "di sinistra" che lo ha convinto a lasciar perdere "il grande statista Mussoni".