•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 13 giugno, 2015

articolo scritto da:

Pd Milano, inizia la marcia verso le comunali con una “leopoldina”

Pd Milano: Il Partito Democratico di Milano inizia a scaldare i motori per le elezioni comunali che si terranno il prossimo anno nel capoluogo lombardo. Giuliano Pisapia ha più volte ribadito che non si presenterà per un secondo mandato e nel centrosinistra dovranno trovare un altro nome da mettere in campo da contrapporre ai candidati di centrodestra (Salvini?), MoVimento 5 stelle e a Corrado Passera, che ha recentemente annunciato la sua candidatura a sindaco appoggiato dal suo movimento, Italia Unica.

Il primo passo di avvicinamento è l’evento “Milano domani” organizzato oggi allo spazio Ansaldo di via Bergognone, una sorta di Leopolda dove discutere di tematiche e problemi relativi alla città: sono stati allestiti 32 tavoli tematici dove si parla di ambiente, sicurezza, trasporti, benessere e hanno preso la parola circa 150 relatori provenienti sia dalla politica sia dalla società civile. Ad aprire l’evento è stato il segretario regionale del Pd Alessandro Alfieri, il quale ha voluto dedicare un pensiero al capotreno ferito col machete.

pietro bussolati in primo piano che parla

 

Oltre ad Alfieri hanno partecipato all’evento molti consiglieri comunali e assessori come Chiara Bisconti, Pierfrancesco Maran, Carmela Rozza,  il vicesindaco Ada Lucia De Cesaris, il candidato presidente del Pd alle regionali 2013 Umberto Ambrosoli, parlamentari come Emanuele Fiano e Ivan Scalfarotto, l’ex assessore e principale avversario di Pisapia alle ultime primarie Stefano Boeri, Bruno Rota di Atm, il presidente della Triennale Claudio De Albertis e tanti altri. Ha partecipato anche il sindaco Pisapia, il quale ha lodato l’iniziativa per le sue “idee realizzabili che parlano del futuro con concretezza”, apprezzando anche il fatto che si sia scelto di partire prima dai contenuti anziché prima dalle candidature.

Gli organizzatori hanno stimato la partecipazione in circa mille persone e hanno già promesso una seconda edizione dell’evento per il prossimo anno. Guai però a chiamarlo leopoldina: “Non vogliamo copiare la Leopolda, ma costruire un progetto per 2016” ha dichiarato il segretario metropolitano del Pd Pietro Bussolati.

Andrea Asole

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: