• 101
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 2 marzo, 2018

articolo scritto da:

Chi vincerà le elezioni politiche 2018 secondo i bookmakers, le quote

Elezioni politiche 2018: ultimi sondaggi Emg, qualcosa è cambiato

Chi vincerà le elezioni politiche 2018 secondo i bookmakers, le quote.

Cosa dicono i bookmakers sul 4 marzo italiano? Chi vincerà le elezioni politiche 2018? Dall’estero scommettono sui probabili vincitori e sulle percentuali dei singoli partiti politici, nonché sui consensi che otterranno le coalizioni. Ormai siamo davvero prossimi al 4 marzo, e come riporta AGIMEG, la coalizione del centrodestra è sempre la favorita a 2,00 (leggermente scesa rispetto alla precedente quota a 1,90). Invece, sale di quota il Movimento 5 Stelle, che passa da 2,30 a 2,10. Anche il PD sale, passando da quota 2,80 a quota 2,70. Sul fondo troviamo Liberi e Uguali, quotata a 75 volte la posta.

Chi vincerà le elezioni? Le quote sulle percentuali

Per quanto riguarda le scommesse sulle percentuali, la probabilità che il centrodestra acquisisca una percentuale compresa tra il 39% e il 41% è quotata 3,30 volte la posta. Il raggiungimento della soglia del 45% è dato invece a quota 12,00. Più probabile che si attesti tra il 34% e il 37% (1,60), o al massimo possa arrivare fino al 39% (2,50).

La forbice percentuale più probabile per il Movimento 5 Stelle secondo i bookmakers è compresa tra il 25% e il 27% (1,80). Tuttavia si assiste a un distacco non così ampio con le altre possibilità preventivate. Basti considerare che una percentuale superiore al 33% è scesa da 25,00 a 10,00. E il raggiungimento della soglia del 33% è dato a 5 volte la posta.

Qualche movimento nelle quote lo ha registrato anche la coalizione di centrosinistra. Che sembra risalire nelle scommesse, visto che la forbice compresa tra il 25 e il 27% è scesa a 1,70 (rispetto alla precedente 3,30). Più difficile che il PD resti sotto il 25% (2,50); mentre superare quota 32% sembra una mission impossibile (25,00).

Chi vincerà le elezioni politiche 2018? Le ultime quote aggiornate

Oddschecker raccoglie le scommesse di alcune società specializzate in materia. Coral, ad esempio, dà il Movimento 5 Stelle a 1/3. Laddove “1” è quanto si vince; e “3” la posta in gioco. Più alta la posta per il PD, che guadagna un 11/4, restando sempre molto lontano dai pentastellati, ma posizionandosi al secondo posto come forza politica del Paese. Una crescita improvvisa di Forza Italia e Lega tale da arrivare alle percentuali del PD frutterebbe davvero tanto a chi deciderebbe di scommetterci sopra. FI è data a 12/1, mentre Lega a 20/1. Rispetto ai dati citati la scorsa settimana, comunque, la forbice sembra essersi ristretta e l’incertezza aumenta.

Betway invece preferisce puntare dritto sul M5S dato a 1/4 (quota 1,25). Come per Coral, anche per Betway giocando 4 sulla vittoria del PD si vincerebbe 11. La quota, quindi, resta la stessa (3,75). Infine Forza Italia è quotata a 8,00, mentre Lega è quotata addirittura a 34 per i bookmakers inglesi. Per gli scommettitori d’Oltremanica, quindi, la possibilità che Lega superi FI nelle ultime ore non sembra così concreta.

“Qualsiasi cifra percentuale che vedete su questo sito si riferisce a sondaggi pubblicati prima del 16 febbraio”

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: