Sondaggio Piepoli per ANSA: avanza la Lega, PD al 41%

Pubblicato il 30 Luglio 2014 alle 12:40 Autore: Francesco Anania
sondaggio piepoli

Sondaggio Piepoli per ANSA: avanza la Lega, PD al 41%

L’agenzia giornalistica ANSA ha pubblicato anche questa settimana il sondaggio sulle intenzioni di voto realizzato dall’Istituto Piepoli: in questa fase caratterizzata fortemente dal dibattito sulle riforme istituzionali, le variazioni interessano PD, Forza Italia e Lega Nord, ma gli equilibri complessivi restano prestano pressoché immutati.

Il Partito Democratico passa infatti in sette giorni dal 41,5% al 41%, mantenendo comunque un amplissimo vantaggio sull’attuale seconda forza, il Movimento 5 Stelle, stabile al 21,5%. Lieve flessione anche per Forza Italia, che cede lo 0,5% ed ora si attesta al 15%. Nell’ambito del centrodestra, la Lega Nord di Matteo Salvini conferma di essere in salute ed avanza al 7%, mentre risultano invariati i dati riguardanti Fratelli d’Italia al 4% e NCD-UDC al 3,5%. Nello schieramento avverso, anche SEL appare stabile ed è accreditata del 2%.

Per concludere, guardando alle coalizioni, il centrosinistra con il 44% è saldo in testa ed otterrebbe il premio di maggioranza secondo quanto previsto dalla legge elettorale in discussione e già approvata alla Camera, con il centrodestra che attualmente non supera invece il 30,5%.

 

sondaggio piepoli

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Francesco Anania

Classe ‘84, si laurea in Politica e Istituzioni Comparate all’Università degli Studi di Milano. Successivamente consegue il Master in Fonti, Strumenti e Metodi per la Ricerca Sociale presso la Facoltà di Scienze Statistiche dell’Università La Sapienza di Roma e accumula esperienze in diversi ambiti, lavorando tra l’altro presso l’istituto di ricerche Ferrari Nasi & Associati e in Regione Lombardia. Ha pubblicato una raccolta di poesie ed è appassionato di politica, world music e calcio. Collabora con Termometro Politico dal 2013.
    Tutti gli articoli di Francesco Anania →