Sophia Murgia: chi è a The Voice, team e carriera della cantante

Pubblicato il 3 Maggio 2019 alle 20:20 Autore: Claudia Piletti

Sophia Murgia è una cantante sarda di 18 anni ed è una delle concorrenti di The Voice of Italy. Entra nel team del coach-rapper Guè Pequeno.

Sophia Murgia chi è a The Voice, team e carriera della cantante
Sophia Murgia: chi è a The Voice, team e carriera della cantante

Sophia Murgia è una cantante sarda di 18 anni ed è una delle concorrenti del programma musicale di Rai 2, The Voice of Italy, condotto da Simona Ventura. Entra nel team del coach-rapper Guè Pequeno.

Sophia Murgia: chi è e carriera

Sophia Murgia nasce a Budoni, un comune in provincia di Sassari. Nonostante la giovane cantante abbia appena 18 anni, mostra già un grande talento e una forte personalità. Dopo essersi messa alla prova partecipando a diversi contest di portata minore, Sophia Muria, adesso, tenta l’avventura a The Voice of Italy 2019.

La Blind Audition è la prima fase del programma, in cui i giudici ascoltano le esibizioni dei cantanti senza guardarli, fino a quando non decidono di sceglierli, girandosi, per inserirli nella loro squadra. In questa fase la giovane cantante di origini sarde, ha presentato una sua versione personale di un pezzo di uno dei più famosi suoi conterranei, Salmo. Il brano in questione era Il cielo nella stanza.

La grande versatilità di Sophia Murgia ha fatto si che, durante la sua esibizione, Gué Pequeno, Elettra Lamborghini e Gigi D’Alessio girassero le poltrone per averla nel proprio team. L’unico giudice a non aver scelto Sophia Murgia come possibile componente della propria squadra, è stato Morgan, che ha motivato la sua scelta dicendo che sarebbe stato giusto che la cantante sarda finisse nel team di Gué Pequeno.

Morgan ha voluto precisare di non essersi voltato per far sì che Sophia Murgia potesse scegliere un coach capace di poter mettere in risalto le sue potenzialità, infatti, la cantante sarda, mischia un ottimo rap sia in italiano che in inglese alla melodica, con una voce vicina ai classici della canzona italiana. A spuntarla tra i tre giudici contendenti, alla fine è stato proprio il rapper dei Club Dogo, Guè Pequeno. Il rapper ha convinto Sophia Murgia a sceglierlo, esprimendo il suo desiderio di poter produrre un’artista donna che coniughi melodia a rap.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it