Meraviglie la penisola dei tesori: anticipazioni e luoghi stasera 11 gennaio

Pubblicato il 11 Gennaio 2020 alle 16:37 Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Meraviglie la penisola dei tesori, questa sera sabato 11 gennaio andrà in onda la seconda puntata del programma di e condotto da Alberto Angela

Meraviglie - venezia
Meraviglie la penisola dei tesori: anticipazioni e luoghi stasera 11 gennaio

La seconda puntata della nuova edizione di Meraviglie – La penisola dei tesori andrà in onda questa sera, sabato 11 gennaio, su Rai 1. Alberto Angela ci condurrà verso un nuovo viaggio all’insegna della bellezza e delle meraviglie del nostro Paese partendo, questa volta, dalla città di Venezia per passare poi all’affascinante Firenze.

Tra gli ospiti che ci accompagneranno lungo il tragitto ritroveremo la cantante Gianna Nannini. Nata e cresciuta a Siena, l’artista ha sempre portato con sé e nelle proprie canzoni una parte del capoluogo Toscano, dimora di alcune delle più belle opere d’arte italiane.

Dogman: trama, cast e anticipazioni del film stasera in tv

Meraviglie la penisola dei tesori: anticipazioni, Venezia e il Tesoro di San Marco

Questa sera, durante la seconda puntata di Meraviglie la penisola dei tesori, l’intera troupe si recherà a Venezia, dove visiteremo il Canal Grande e Piazza San Marco, al centro della quale si erge l’omonima Basilica. La Cattedrale Patriarcale di San Marco è stata costruita nel 828 per il volere di Giustiniano Partecipazio, undicesimo Doge dell’antica Repubblica di Venezia.

Essa custodisce, ancora oggi, il prezioso Tesoro di San Marco, una preziosissima raccolti di oggetti di immenso valore accumulati nei secolo e, per questo, è passata alla storia come La Chiesa D’Oro. Da sede del Palazzo Ducale, la Basilica assunse ufficialmente il nome di Cattedrale Patriarcale nel solo nel 1807.

Meraviglie la penisola dei tesori: ospiti, a Firenze con Gianna Nannini e Francesca Cavallin

Dalla città di Venezia ci sposteremo poi a Firenze, capoluogo toscano, città che conserva ancora oggi la magnificenza di una delle Signorie più potenti e longeve della storia d’Italia, i Medici. Il nostro cammino partirà proprio da Piazza della Signoria, piazza centrale di Firenze e costruita a forma di L. Essa era il centro della vita attiva e politica della città e costituiva il cuore del commercio fiorentino in epoca medievale.

Qui conosceremo così una delle figure più influenti della Famiglia Medici, l’incantevole Eleonora di Toledo, prima moglie di Cosimo I. La nobildonna di origine spagnola, interpretata da Francesca Cavallin, ci accompagnerà infine a visitare gli ampi saloni del Palazzo Vecchio, quello che un tempo fu la sede del Comune.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Giovane dottoressa in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
    Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →