articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

M5S: “Vogliamo essere presenti nelle Commissioni”

Il Movimento 5 Stelle vuole il suo posto al sole dopo l’ottimo risultato elettorale. E lo fa richiedendo posti nelle cosiddette “stanze dei bottoni”, ovvero quelle dove si fanno e si decidono le leggi. “ E’ giunta l’ora di “rendicontare le caramelle” e, dunque di portare le istanze di quel 25 e passa per cento di elettori che ha votato il Movimento 5 stelle. Ora che siamo stati eletti al Parlamento, vogliamo essere presenti nelle Commissioni bicamerali, nelle giunte e negli uffici di presidenza di Camera e Senato” ha dichiarato in un post sul blog di Grillo la capogruppo dei deputati del M5S Roberta Lombardi.

[ad]”Alle 18, a Montecitorio – spiega la Lombardi – ci sarà la prima conferenza dei Capigruppo: si parlerà della composizione dell’Ufficio di Presidenza che verrà votato in aula giovedì, decidere le nomine dei suoi vicepresidenti e soprattutto scegliere i questori: veri e propri controllori dei conti alla Camera. Noi cittadini del Movimento 5 Stelle presenteremo i nostri candidati per tutti questi ruoli perché vogliamo essere protagonisti del rinnovamento che abbiamo promesso in campagna elettorale”.

ultima modifica: martedì, 19 Marzo 2013