10/01/2014

Nel governo è tutti contro tutti

autore: Andrea Turco

Nel governo è tutti contro tutti

La rassegna stampa del Tp apre con le fibrillazioni interne al governo . Ad essere attaccato è soprattutto il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni per come ha gestito il caso “Tasi”. Il premier Enrico Letta chiede a tutti più “responsabilità” e “un cambio di passo”. “Non c’è da riscrivere l’agenda del governo ma dare più forza per passare da un 2013 di emergenza a un 2014 di riscossa”. Intanto l’inizio del dibattito per la legge elettorale è stato fissato per il 27 gennaio alla Camera.

Il Corriere “Osare di più è necessario”. Per La Stampa il 2014 è “l’anno dei due premier, Letta e Renzi”. Repubblica “Se è il governo di nessuno”. Il Sole 24 Ore “Sistema di voto, il nodo centro-destra”. Il Messaggero “Quel finale di partita tra premier e segretario”. L’Unità  “Renzi e Letta ai ferri corti”. Il Giornale “Tutti contro tutti. Fuga dal governo. Il Pd pronto a far fuori Saccomanni. Monti pronto a sabotare Letta. E Renzi se la gode”. Avvenire “La maggioranza balla”. Il Manifesto titola con un gioco di parole “Ci jobbano”. Libero lancia l’allarme “Governo allo sbando. Aiuto, torna Monti! Saccomanni si dà alle spese pazze al ministero, ma vacilla. Per sostituirlo spunta un’ipotesi agghiacciante”. Il Mattino “Tirare a campare? No grazie”. Il Secolo XIX “Alfano apre, legge sul voto in aula il 27”. Europa “Renzi-Letta. Dopo il gelo si ricuce: oggi l’incontro?”. La Padania “Nuovo capolavoro di Letta e soci: ci massacrano di tasse e il debito aumenta”.

corriere la stampa libero unita

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →