•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 15 aprile, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Ipr per Piazzapulita: tra i giovani vince il Movimento 5 Stelle

Sondaggio Ipr per Piazzapulita, voto dei giovani.

Sondaggio Ipr per Piazzapulita: tra i giovani vince il Movimento 5 Stelle

Il sondaggio Ipr presentato a Piazzapulita analizza gli elettorati di Pd e Movimento 5 Stelle, rilevandone le caratteristiche distintive in termini di composizione ed osservando la loro attrattiva rispetto ai giovani elettori.

Ipr osserva che gli elettorati di entrambi gli schieramenti sono composti in maggioranza da uomini (in percentuale ancora maggiore per Renzi), mentre gli elettori anziani si scheirano decisamente più col PD che con il M5S. Il Pd raccoglie infatti l’eredità della “vecchia” sinistra fortemente radicata sul territorio, la cui memoria è ancora forte nell’elettorato più anziano che si identifica nel nuovo PD. Solo il 12% dell’elettorato Grillino è invece composto da anziani, mentre i giovani raggiungono il 35% e gli adulti il 53%. Nel PD i giovani sono in percentuale meno numerosi e rappresentano il 20%, mentre gli adulti sono il 38% e la categoria più rappresentata è, ovviamente, quella dei pensionati. Il Movimento 5 Stelle è particolarmente forte tra i cittadini con reddito inferiore ai 20 mila Euro e perde quasi del tutto la sua influenza tra i più ricchi (oltre 60 Mila), mentre entrambi ottengono risultati importanti tra i residenti di centro, dove il PD trova il 42% dei suoi elettori e il M5S trova il 36% (il M5S è più forte del PD al sud).

Sondaggio Ipr per Piazzapulita, identikit degli elettori di Renzi e Grillo.

Sondaggio Ipr per Piazzapulita, identikit degli elettori di Renzi e Grillo.

Particolarmente importante è l’opinione dei giovani, che rappresentano il futuro del paese e quindi il possibile orientamento futuro delle intenzioni di voto, e secondo Ipr oggi la maggioranza dei voti è ottenuta dal Movimento 5 Stelle con il 33%, mentre il PD (primo nelle intenzioni di voto complessive) si ferma al 24%. Forza Italia tra i giovani crolla al 14%, mentre Lista Tsipras è molto più forte rispetto al dato generale (9%), ma sono più forti anche Lega e Fratelli d’Italia (6%). Molti anche gli indecisi e soprattutto gli astenuti, che ricalcano però le intenzioni di voto complessive per le elezioni europee: oggi il 40% degli elettori vorrebbe astenersi ed il 15% non saprebbe chi votare (20% tra i giovani). La situazione di PD e M5S è rovesciata nel dato generale: il PD ottiene il 32% e il M5S il 24%, mentre FI è al 19,5%, NCD al 6,5% e Lega al 5%. A ridosso della soglia di sbarramento del 4% troviamo Lista Tsipras, Fratelli d’Italia e Scelta Europea, mentre IDV ottiene l’1% ed i Verdi lo 0,5%.

Sondaggio Ipr per Piazzapulita, voto dei giovani.

Sondaggio Ipr per Piazzapulita, voto dei giovani.

Sondaggio Ipr per Piazzapulita, intenzioni di voto alle Europee.

Sondaggio Ipr per Piazzapulita, intenzioni di voto alle Europee.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

48 comments
Lucio Bufo
Lucio Bufo

logico che molti giovanni finiscano tra le fauci del grillo sparlante .... ma durerà poco .... basta che troveranno un lavoro decente e molte cose cambieranno ... la stagione degli sfasciatutto è sempre stata breve ...

Daniel Rueda Hernandez
Daniel Rueda Hernandez

Se nel 68 avessero fatto identica domanda agli occupanti d un universita' italiane, francesi o tedesche secondo voi quale sarebbe stata la risposta predominanti???

Alex Parela
Alex Parela

ma....poi kla sera dell'elezioni tutti a chiedersi perchè Silvio ha vinto ancora......

Massimo Capri
Massimo Capri

Il movimento 5 STELLE si afferma tra i giovani perché fa leva sulla grave crisi attuale che ha colpito soprattutto tale categoria.

Francesco Santarsiere
Francesco Santarsiere

Hai ragione. Infatti PD e PDL, che urtano e offendono, e ragionano per slogan, riscuotono parecchi consensi, infatti sono al Governo. Invece il M5S, che cerca di ragionare e votare solo ciò che è utile ai cittadini, ha meno consensi, infatti è all'opposizione. E comunque a me piacerebbe vedere i sondaggi relativi a persone con un grado di istruzione medio-alto e con un reddito inferiore ai 30 mila euro all'anno. Sono certo che in questa categoria il M5S arriva al 50%!

Manoah Cammarano
Manoah Cammarano

Semplicemente perché i giovani non vendono il voto per 80 euro...

Stefano Lauretta
Stefano Lauretta

concordo in pieno. Ed è un sintomo di questa nuova italia ignorante e maleducata. Esiste un altro partito molto più serio, ma visto che non urla e non insulta prende meno del 3% e il programma è il medesimo di grillo

Stefano Ferrali
Stefano Ferrali

Attrae sempre di piú chi urla e offende.che chi cerca di ragionare!

Salvatore Caputo
Salvatore Caputo

Certe cazzate fanno più presa su chi ha poca esperienza....stessa cosa che accadde nel '94

Domenico Di Giamberardino
Domenico Di Giamberardino

E' diventato l'alternativa all'ufficio di collocamento, basta leggere i commenti nei gruppi dei grillini per rendersene conto. Prima si promettevano posti generici ora si ambisce a diventare facilmente e senza nessuna preparazione, Deputato, Senatore ecc. ecc.

Salvatore Caputo
Salvatore Caputo

Come nel 94....purtroppo appena viene uno a sparare cazzate nelle piazze molti sentono l'irrefrenabile pulsione a votarlo...

Giovanni Angileri
Giovanni Angileri

Angelo Ardito parli proprio tu che vivi fuori dall'Italia! Tu non sai nulla di ciò che succede in Italia e le informazioni da te arrivano in maniera striminzite. Quindi per piacere, fai silenzio e preoccupati del tuo paese adottivo!

Lorenzo Gucciarelli
Lorenzo Gucciarelli

Dipende da quanti ne avete intervistati... io non sono uno di quelli...

Paolo D'Eugenio
Paolo D'Eugenio

Il PD ha governato con B due volte (Monti, Letta) e ora il tuo nuovo capetto ci sta facendo addirittura le riforme costituzionali. Ma tu sei del PD .... non sei molto sveglio

Angelo Ardito
Angelo Ardito

mi pare che se hai il diritto di parlare lo devi a quei vecchi che hanno dato la loro vita per la democrazia...quindi sciacquati la bocca prima di parlare di quei vecchi

Angelo Ardito
Angelo Ardito

vabbé diamogli il termine di omicida...non mi pare cambi molto...sarò più corretto...ha causato la morte di più persone per aver violato delle regole di diligenza che aveva il dovere di rispettare...così sarai più contento!

Riccardo Bottegal
Riccardo Bottegal

mi pare che sia all'opposizione e voti con voi... ah, sei grullino, spetta... uno più uno uguale due, capito?

Angelo Ardito
Angelo Ardito

Non é stato condannato perché ha usufruito del condono...e ha anche apertamente ammesso di essere evasore...quindi ammattere una colpa equivale ad essere reo

Paolo D'Eugenio
Paolo D'Eugenio

I renzuscones, non potendo più attaccare l'alleato Berlusconi, hanno trovato il nemico nuovo. E dare dell'assassino a Grillo è da infami

Riccardo Bottegal
Riccardo Bottegal

è questa la cosa triste... almeno i vecchi che votavano silvio si poteva aspettare che morissero...

Gilda Pagano
Gilda Pagano

e' vero fino a 40 anni votano tutti Beppe grillo

Goffredo Adinolfi
Goffredo Adinolfi

perché non ci avete messo anche il titolo di studio.... mi sembra una variabile interessante....

Giovanni Angileri
Giovanni Angileri

I veri colpevoli di aver mandato l'Italia allo sfascio sono proprio gli anziani di oggi che hanno bruciato il nostro futuro, il futuro dei giovani. Quindi a chi dice gioventù bruciata si deve prima pentire, lavarsi la bocca e chiederci scusa.

Diego Gavazzeni
Diego Gavazzeni

Angelo Ardito, Grillo non è un assassino, ma un omicida colposo, i 2 termini sono diversi, cercatelo sul vocabolario. Inoltre non è mai stato condannato per evasione fiscale. Hai scritto 2 falsità e saresti querelabile. Inoltre, Casaleggio non ha mai lavorato in Telecom, per quel fallimento dovresti fare qualche domandina ai "capitani coraggiosi" di D'Alema.

Matteo Rondini
Matteo Rondini

Non capisco molto le definizioni di elettore medio secondo IPR... Come fanno a dire che l'elettore del PD è tipicamente un dipendente pubblico, quando secondo i loro stessi dati il 30% degli elettori di Grillo è un dipendente pubblico, contro il 22% del PD? Bah...sondaggi...

Emanuele Martini
Emanuele Martini

Sempre bello vedere i grillini commentare i sondaggi...quando dicono male sono subito bestemmie e fanculo a tutti, quando dicono bene sono bellissimi

Angelo Ardito
Angelo Ardito

poi pensa a chi voti...visto che grillo è un evasore recidivo...e anche reoconfesso!...oltre che assassino...mentre casaleggio è uno noto per aver portato a fallimento la telecom...vacaca tu che è meglio! gioventù bruciata...e confermo!

Angelo Ardito
Angelo Ardito

di certo la vecchia generazione di elettori è morta per gli ideali...tu sicuramente striscerai come un serpente"

Irene Moretto
Irene Moretto

quando si dice meno male che ci sono i giovani !!!!!!! in alto i cuori !!!!

Manoah Cammarano
Manoah Cammarano

Hai proprio ragione! Io da giovane voglio un vecchio di oltre 70 anni condannato che mi guidi, oppure un giovane vecchio che è l'erede di Berlusconi, ma che ha cambiato casacca per far carriera...ah questi giovani che pensano, non sia mai!

Sebastiano Granata
Sebastiano Granata

Perchè quelli che hanno votato i partiti fino ad ora ci hanno migliorato il paese...ma vacaca :D

meriadon
meriadon

Analisi politica eccellente direi (o quasi)...però secondo me il merito di Grillo è quello di informare tramite il blog dello schifo che imperversa in Italia.
Blog e rete = giovani
Giornali e TV (assoldate dai partiti politici) = vecchi (come te)

Trackbacks

  1. […] riavvicinare l’elettorato giovane diviene legittimo, soprattutto dando un’occhiata i sondaggi: secondo IPR nell’aprile 2014 M5S era quotato al 33% tra gli under 30, con il PD solo al 24%. E non c’è […]