•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 4 maggio, 2014

articolo scritto da:

Berlusconi: “Ripartiamo dal presidenzialismo”

per leader forza italia berlusconi grillo come hitler

“Sarebbe opportuno che il presidente del Consiglio tirasse fuori da sotto al tappeto il grande convitato di pietra che è l’elezione diretta del presidente della Repubblica. Senza questo passaggio, l’intero progetto di riforme rischia di essere solo un castello di carte. Per impedire questo noi siamo pronti a dare tutto il contributo possibile”. Così l’ex premier Silvio Berlusconi, in una lettera al Corriere della Sera, invita a ripartire dal presidenzialismo. “Non possiamo non sottolineare che da mesi ormai non si parla più di sindaco d’Italia, di premierato, di presidenzialismo. Queste riforme sono sparite. Nella proposte avanzate dal Pd, il tema fondamentale dell’elezione diretta del presidente della Repubblica da parte dei cittadini è scomparso, mentre sono rimaste in agenda questioni certo importanti, ma pur sempre di contorno: le province, la legge elettorale, una riforma del Senato di cui si stenta a comprendere la filosofia di fondo”. “Tutto ciò ha prodotto un esito sinora deludente: le riforme annunciate dal governo, anche a seguito dei soliti ricatti incrociati di partiti e fazioni, si sono già snaturate”.

forza italia berlusconi titanica organizzazione

“La causa di tutto ciò – continua il leader di Fi – sta nel vizio di fondo della sinistra: la mancanza di coraggio riformatore, la paura del fuoco amico, l’ipocrisia delle apparenze che nasconde l’immobilismo. Si preferisce lo status quo di un presidenzialismo strisciante piuttosto che un presidenzialismo costituzionale; un presidenzialismo di periferia, basato sui sindaci eletti, piuttosto che uno vero basato sulla sovranità dei cittadini”. Quanto all’incontro al Nazareno dice: il 18 gennaio “abbiamo appoggiato, senza riserve, l’idea di riaprire il cantiere delle riforme. Ma quello era un incontro politico, non un tavolo tecnico. Un’apertura di credito reciproca che, per quanto ci riguarda, sussiste ancora pienamente, sebbene sia difficile collaborare con qualcuno che ti dice che comunque deciderà anche senza di te”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

21 comments
Moris Bonacini
Moris Bonacini

ma va là, va là, che i 5S altro che presidenziali sono un monarca e un rasputin, il resto è trippa

Moris Bonacini
Moris Bonacini

manca giusto quello per completare il programma della P2

Diego Tomasoni
Diego Tomasoni

il presidenzialismo farebbe comodo al paese, non a questo o a quell'altro leader. Figurati se lo dici a Grillo...

Mauro Agus
Mauro Agus

ma chi? perchè? ma possibile che si debba sempre rovesciare la scacchiera e cagarci sopra???

Ottavio Bollini
Ottavio Bollini

il mafioso piduista ancora parla........bastaaaaaaaaa

Luisa Bacocchia
Luisa Bacocchia

sei finitooooooooooooo corruttoreeeeeeeeeeeeeee in esilioooooooooooooooo

Antonio Gemma
Antonio Gemma

Condivido in toto...Renzi arriva prima dei tanti intelligentoni che abbiamo a sinistra, per un ventennio presi per i fondelli da B.

Elisa Agostini
Elisa Agostini

Ma stai zitto. Cosa hai fatto te in venti anni??? Ci hai portato allo sfascio. Ti sei arricchito solo te e i tuoi compagn etti

Vito Bartalesi
Vito Bartalesi

B. non ha più la forza politica di gestire l'ostruzionismo. L'incontro con Renzi doveva resuscitarlo invece ha evidenziato la fine della sua parabola politica.

Trevi Trevi
Trevi Trevi

..si con te presidente..e la Pascale premier...

Mauro Portoso
Mauro Portoso

e chi dovrebbe essere il nuovo presidente , un evasore!!! non facciamo ridere i polli presunto pseudo statista!!!!................

Giovanni Giordano
Giovanni Giordano

eccolo là ... ricomincia a sputare e propinare ricette ed interventi. E nel ventennio precedente dove ha imperato e guazzato, perchè non ha radicalmente operato invece di pensare solo a sistemare tutte le sue malefatte ed apparire sempre probo e onesto?

Giancarlo De Luca
Giancarlo De Luca

e be il presidenzialismo è uno dei dogmi dei 53 punti di licio gelli, si continua con il programma p2

Nunzio Poziello
Nunzio Poziello

Sei fuori moda,sei vecchio,nessuno piu ti crede,sei finito