•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 11 giugno, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Swg: M5S e Forza Italia frenati da Grillo e Berlusconi, Salvini traina la Lega

Sondaggio Swg, motivazioni del voto a NCD.

Sondaggio Swg: M5S e Forza Italia frenati da Grillo e Berlusconi, Salvini traina la Lega

Nei giorni immediatamente successivi alla pubblicazione dei risultati delle elezioni europee del 25 Maggio scorso, tutti i principali istituti di ricerca si sono concentrati sugli spostamenti di voto che sono avvenuti tra i vari partiti, confrontando gli esiti elettorali con quelli delle elezioni politiche di un anno fa. I risultati sono noti: il trionfo del PD dipende da una grande conferma degli stessi elettori di Centrosinistra, ma in larga parte anche dal passaggio di voti dal Movimento 5 Stelle e da Scelta Civica. Oggi Swg analizza più a fondo tali risultati entrando nelle motivazioni degli elettori che hanno cambiato il proprio voto, e scoprendo che la motivazione principale di chi ha favorito il PD in queste elezioni ma aveva votato un partito diverso un anno fa, è da addebitare proprio a Matteo Renzi, che ha saputo dare un’iniezione di fiducia agli ex elettori di Pdl, M5S e Scelta Civica. La seconda principale motivazione per il cambiamento di rotta nel voto al PD riguarda la speranza di un vero cambiamento, ma è stato apprezzato anche un (per altri versi molto criticato) distacco dalla “vecchia” sinistra.

Sondaggio Swg, motivazioni del voto a PD.

Sondaggio Swg, motivazioni del voto a PD.

La fuga dal Movimento 5 Stelle è stata invece causata principalmente dall’estrema dominanza di Grillo, percepito più come padrone che come leader di un Movimento libero, che ha portato alla fuoriuscita del 37% di chi a queste elezioni ha cambiato idea rispetto al voto ai 5 Stelle di un anno fa, e del 39% di chi invece ha deciso di astenersi. Il 16-17% si dichiara addirittura spaventato dalle affermazioni di Grillo, mentre un’altra buona parte di ex-elettori grillini si dice deluso dall’inconcludenza dell’anno passato in Parlamento dagli esponenti del Movimento. Altre cause di delusione sono la sostanziale indifferenziazione dagli altri partiti e la mancanza di obiettivi concreti, ma anche l’incompetenza degli esponenti rispetto al leader. Dalle Europee è arrivata grande delusione anche per Berlusconi, che come Grillo sembra essere causa di una parte del male al proprio partito: le motivazioni principali per non confermare il voto a Berlusconi riguardano la mancanza di rinnovamento e l’inadattezza di Berlusconi a guidare un grande partito, anche se un elettore su quattro (tra chi ha cambiato idea) continua a pensare che solo Berlusconi sia valido nel partito e altre motivazioni di distacco riguardano il generale disgusto per la politica, la credibilità del partito e la non condivisione dell’intesa col PD sulle riforme.

Sondaggio Swg, motivazioni del non voto al M5S.

Sondaggio Swg, motivazioni del non voto al M5S.

Sondaggio Swg, motivazioni del non voto a FI.

Sondaggio Swg, motivazioni del non voto a FI.

Non solo il PD è uscito vincitore dalle elezioni però, dato che Ncd è riuscita a superare il suo primo teste elettorale e Lega Nord ha recuperato parte del consenso perso l’anno scorso. Le motivazioni del voto ad Alfano dipendono (specularmente a quelle del mancato voto a Berlusconi) dal superamento della figura del Cavaliere come leader politico, anche se la prospettiva di un nuovo Centrodestra è importante per il 40% di chi è fuoriuscito da Pdl e Scelta Civica e risultano importanti anche l’assunzione di responsabilità nel sostenere il Governo e l’incomprensibilità di Forza Italia. Lega Nord ha invece recuperato molti voti dal Movimento 5 Stelle e dall’astensione, risultando vincente grazie al giovane leader Salvini, alle idee sull’immigrazione e alla mancanza di ambiguità, ma anche ovviamente all’attenzione al Nord ed alle politiche anti-Ue sbadierate in campagna elettorale.

Sondaggio Swg, motivazioni del voto a NCD.

Sondaggio Swg, motivazioni del voto a NCD.

Sondaggio Swg, motivazioni del non voto a Lega Nord.

Sondaggio Swg, motivazioni del non voto a Lega Nord.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

1 comments
Francesco Lorenzini
Francesco Lorenzini

Non credo proprio che FI sia frenata da Berlusconi. Anzi, se non fosse che c'è gente in Italia così drogata che vede il mafioso di Arcore come il salvatore della patria, FI sarebbe già scomparsa come una scoreggia nel vento.