•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 27 maggio, 2013

articolo scritto da:

Diretta Elezioni Amministrative 2013 – tutti i sondaggi e risultati

Elezioni amministrative 2013

Diretta Elezioni Amministrative 2013 – tutti i sondaggi e risultati

Elezioni amministrative. A tre mesi dalle ultime elezioni politiche sette milioni di italiani sono stati chiamati al voto domenica 26 maggio (dalle 8 alle 22) e lunedì  27 maggio (dalle 8 alle 15).  Si vota in 564 Comuni, oltre al rinnovo dell’assemblea del Consiglio regionale della Valle D’Aosta (dove si vota solo lunedì). Tra i comuni in cui si vota ci sono sedici capoluoghi di provincia, di cui due (Ancona e Roma) capoluoghi di regione. L’affluenza è crollata in tutta Italia. Per i partiti, il pericolo principale si chiama astensionismo.

[ad]I principali comuni al voto: Ancona, Avellino, Barletta, Brescia, Iglesias, Imperia, Isernia, Lodi, Massa, Pisa, Roma, Siena, Sondrio, Treviso, Vicenza, Viterbo.

Su un totale di sedici capoluoghi in cui si vota sono ben otto i comuni che tornano alle urne a causa dello scioglimento anticipato del consiglio comunale. Degli otto comuni “commissariati” sei i comuni con sindaci di centrosinistra e due di centrodestra. Dei restanti otto capoluoghi è parità: quattro sindaci uscenti di centrosinistra e quattro di centrodestra.

In dieci dei sedici comuni al voto l’ultima amministrazione è stata di centrosinistra. E sei di centrodestra. Partendo da questo elemento sarà più facile martedì capire chi ha vinto e chi ha perso.

PER SEGUIRE TUTTE LE NOSTRE DIRETTE DIVENTA FAN SU FACEBOOK E SEGUICI SU TWITTER

PER DIBATTERE E COMMENTARE INSIEME A NOI QUESTE ELEZIONI ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM

||| PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA E SEGUIRE LA DIRETTA OPPURE CLICCA QUI|||

 

00.05 Nessun esponente del Movimento 5 Stelle concorrerà al ballottaggio tra due settimane

23.45 Elementi rilevanti del turno di elezioni amministrative

a) aumento notevole fenomeno dell’astensionismo b) diminuzione del consenso al Movimento 5 Stelle rispetto alle politiche di febbraio c) il centrosinistra avanti in quasi tutte le sfide che comunque si decideranno nel turno di ballottaggio tra due settimane

23.30 In dieci comuni su sedici comuni capoluogo si dovrebbe tornare alle urne per il ballottaggio: Ancona, Avellino, Barletta, Brescia, Imperia, Lodi, Roma, Siena, Treviso, Viterbo. Possibili ma non certi i ballottaggi a Iglesias e Isernia. Mentre a Vicenza, Sondrio, Pisa e Massa la sfida amministrativa si potrebbe concludere al primo turno

23.05 Avellino sezioni 43 su 72 (il 60% del totale) il candidato del centrosinistra Paolo Foti (Pd-Cd) è in testa con il 25,7% dei voti. Secondo Costantino Preziosi (Udc-liste civiche) con il 23%. Solo terzo e per ora escluso dal ballottaggio Nicola Battista (Pdl-Fdi-civiche) con il 16,7%

22.55 Isernia sezioni 12 su 23 Braisiello (csx) 49,45% D’Apollonio (cdx) 44,1% Caranci (sx) 6,44%

22.50 Brescia sez. 190 su 206 Del Bono (csx) 38,19% Paroli (cdx) 37,87% Gamba (m5s) 7,41%

22.35 Commento dal blog di Beppe Grillo

”I giornali già titolano ‘Crollo del M5S’. E’ un titolo banale: tutti sapevano – per primi gli elettori e gli attivisti del MoVimento – che nelle elezioni comunali il M5S non avrebbe certo ripetuto il risultato delle politiche”. Becchi dal blog di Beppe Grillo dice ‘Un italiano su due non e’ andato a votare: questa e’ la crisi, sempre più profonda, della partitocrazia, e non il ‘crollo’ del M5S. Lo sconfitto è il sistema dei partiti”

22.30 Siena sezioni 33 su 50 Valentini (csx) 40,5% Neri (cdx) 23,1% Vigni (sx) 10,1% Pinassi (m5s) 8%

22.24 Massa sezioni 40 su 80 Volpi (csx) 54,31%  Ricciardi  (m5s) 12,16% Caruso (cdx) 5,50%

22.13 Pisa sezioni 43 su 86 Filippeschi (csx) 53,52% Mugnai (cdx) 12,63% Antoni (m5s) 10,44%

22.05 Barletta scrutinate 28 su 97 Cascella (csx) 42,84% Alfarano (cdx) 28,44 Cannito (socialisti) 16,91% Corvasce (m5s) 8,61%

21.55 Ancona scrutinate 75 su 100 Mancinelli (csx) 37,87% D’Angelo (cdx) 20,26% Quattrini (m5S) 15,12%

21.45 Roma (sezioni scrutinate sindaco: 1.300 su 2.600 sezioni scrutinate consiglio comunale: 1.301 su 2.600): Marino (csx) 42,90%; Alemanno (cdx) 30,11%; De Vito (M5S) 12,45%; Marchini (LC) 9,34%; Medici 2,18%; Marra 1,21%; Di Stefano 0,57%; Saletnich 0,17%; Bianchi 0,15%; Palladino 0,15%; Romagnoli 0,14%; Verduchi 0,09%; Valentini 0,08%; De Blasio 0,08%; Novellino 0,07%;  Mantuano 0,06%; Corsini 0,06%; Tersigni 0,05%; De Masi 0,03%

21.30 Avellino (sezioni scrutinate sindaco: 12 su 72 sezioni scrutinate consiglio comunale: 12 su 72): Foti (csx) 25,82%; Preziosi (centro) 20,98%; Battista (cdx) 15,63%; Festa 14,17%; Cicalese 7,82%; Giordano 6,50%; Giudi (M5S) 5,21%; Trezza 3,83%

21.26 Barletta (sezioni scrutinate sindaco: 12 su 97 sezioni scrutinate consiglio comunale: 12 su 97): Cascella (csx) 42,15%; Alfarano (cdx) 27,48; Cannito (PSI-LC-LC) 17,65%; Corvasce (M5S) 8,79%; Tupputi 3,18%; Rizzi 0,72%

19.55 Roma (sezioni scrutinate sindaco: 350 su 2.600 sezioni scrutinate consiglio comunale: 352 su 2.600): Marino (csx) 43,08%; Alemanno (cdx) 30,18%; De Vito (M5S) 12,54%; Marchini (LC) 8.,83%; Medici 2,36%; Marra 1,33%; Di Stefano 0,55%; Saletnich 0,17%; Bianchi 0,16%; Romagnoli 0,12%; Palladino 0,11%; De Blasio 0,09%; Verduchi 0,07%; Valentini 0,07%; Mantuano 0,06%; Corsini 0,05%; Novellino 0,05%; De Masi 0,03%; Tersigni 0,03%

19.50  La sesta proiezione di Tecne’ per Sky Tg24 per il sindaco di Roma indica Ignazio Marino al 43,2%, mentre Gianni Alemanno e’ dato al 28,8%. Il candidato del M5S, De Vito, e’ dato al 13,3% e Alfio Marchini al 9,9%. Sul fronte delle coalizioni, quella che appoggia Marino e’ data al 42,5%, quella per Alemanno al 31,7, quella per De Vito al 13,9 e quella per Marchini al 7,8%

 19.45 Iglesias (sezioni scrutinate sindaco: 6 su 33 sezioni scrutinate consiglio comunale: 0 su 33): Gariazzo (csx) 48,38%; Eltrudis (cdx) 45,40%; Esu 3,10%; Carbini 3,10%

19.42 Viterbo (sezioni scrutinate sindaco: 7 su 66 sezioni scrutinate consiglio comunale: 6 su 66): Michelini (csx) 41,20%; Marini (cdx) 28,13%; Rossi (LC) 8,92%; Frontini (LC) 4,86%; De Domincis (M5S) 4,68%; Santucci 4,23%; Scaramuccia 2,34%; Poleggi 1,53%; Prestininzi 1,44%; Bonatesta 0,81%; Gaglini 0,63%; Cario 0,54%; Adami 0,45%; Biribicchi 0,18%

19.38  Isernia (sezioni scrutinate sindaco: 2 su 23 sezioni scrutinate consiglio comunale: 2 su 23): Brasiello (csx) 51,55%; D’Apollonio (CDX) 40,46; Caranci (S-IBN) 7,97%

19.35  La sesta proiezione dell’Istituto Piepoli per la Rai per l’elezione del sindaco di Roma indica Ignazio Marino salire al 42,0%, Gianni Alemanno restare al 30,3%, il rappresentante del M5S, Marcello De Vito, scendere al 12,3%, e Alfio Marchini risalire al 9,8%. La copertura del campione e’ pari al 48,1%. Nella quinta proiezione Marino era al 41,4%, Alemanno al 30,3, De Vito era al 12,8 e Marchini era al 9,7%

19.33 Marino: “Città vuole cambiare pagina. Corsa continua, domani di nuovo nelle periferie”

19.31  Sondrio (sezioni scrutinate sindaco: 3 su 21 sezioni scrutinate consiglio comunale: 3 su 21): Molteni (csx) 51,00%; Fiumanò (cdx) 28,52%; Tarabini (LC) 7,71%; Grillo (LN) 7,04%; Barberi (M5S) 4,02%; Tacelli 1,67%

19.29 Ancona (sezioni scrutinate sindaco: 34 su 100 sezioni scrutinate consiglio comunale: 10 su 100): Mancinelli (csx) 36,87%; D’Angelo (cdx) 20,58%; Quattrini (M5S) 15,74%; Crispiani (SEL-RC-CI) 9,29%; Tombolini 6,20%; Bilei 2,96%; Benvenuti 2,59%; Perticaroli 2,50%; Pesaresi 1,78%; Favia 1,44%

19.23  Siena (sezioni scrutinate sindaco: 10 su 50 sezioni scrutinate consiglio comunale: 10 su 50): Valentini (csx) 39,45%; Neri (cdx) 24.25%; Vigni (SS-RC-LC) 9,16%; Pinassi (M5S) 7,77%; Tucci 7,39%; Falorni 5,60%; Marzucchi 4,93%; Corsini 1,87%

19.20  Pisa (sezioni scrutinate sindaco: 7 su 86 sezioni scrutinate consiglio comunale: 7 su 86): Filippeschi (csx) 55,35%; Mugnai (cdx) 11,07%; Petrucci 9,85%; Antoni (M5S) 9,50%; Auletta (LC-RC) 9,14%; Guidi 1,71%; Biasci 1,21%; Montano 1,14%; Lazzeroni 1,00%

19.17  Massa (sezioni scrutinate sindaco: 2 su 80 sezioni scrutinate consiglio comunale: 2 su 80): Volpi (csx) 42,73%; Gabrielli (centro) 19,29%; Ricciardi (M5S) 13,07%; Benedetti 8,71%; Caruso (PDL) 5,80%; Amorese 5,60%; Dalle Luche 4,77%

19.15 Quinta proiezione Tecné per SkyTg24 su Roma: Marino al 42,8%, Alemanno al 29,3% De Vito 13,5, Marchini 10,1%

19.10  Imperia (sezioni scrutinate sindaco: 20 su 44 sezioni scrutinate consiglio comunale: 0 su 44): Capacci (csx) 47,16%; Annoni (cdx) 28.35%; Grosso (SEL-RC) 11,36%; Russo (M5S) 8,74; Casano 4,36%

19.05 Vicenza (sezioni scrutinate sindaco: 27 su 112 sezioni scrutinate consiglio comunale: 24 su 112): Variati (csx) 55,59%; Dal Lago (cdx) 26,26%; Zaltron (M5S) 6,06%; Cicero 4,60%; Dovigo 2,81%; Sorrentino 2,52%; Sangineto 1,38%; Equizi 0,36%; Zentile 0,24%; Giampiccolo 0,15%

19.03 Treviso (sezioni scrutinate sindaco: 9 su 77 sezioni scrutinate consiglio comunale: 9 su 77): Manildo (csx) 45,66%; Gentilini (cdx) 34,16%; Zanetti 9,24%; Gnocchi (M5S) 5,46%; Mauro 3,59%; Bellon 1,87%

18.55 Lodi (sezioni scrutinate sindaco: 10 su 43 sezioni scrutinate consiglio comunale: 7 su 43): Uggetti (csx) 43,77%; Cominetti (cdx) 34,15%; Tadi 9,19%; Conia (M5S) 6,04%; Dardi 4,09%; Buzzi 1,67%; Saltari 1,12%

18.50 Dati ministero. Brescia (sezioni scrutinate sindaco: 63 su 206 sezioni scrutinate consiglio comunale: 23 su 206): Del Bono (csx) 38,19%; Paroli (cdx) 38,11; Gamba (M5S) 7,77%; Onofri 6,69%; Castelletti 6,62%; Penocchio 0.74%; Giacopini 0,71%; Bertocchi 0,70%; Seniga 0,31%; Prandinio 0,13%

18.39  Quinta proiezione dell’Istituto Piepoli per la Rai. Marino primo con il 41,4%, . Segue Gianni Alemanno con il 30,3%. Marcello De Vito, del M5s, e’ al 12,8%, Alfio Marchini al 9,7% e Sandro Medici al 2,4%. Il campione della proiezione e’ pari al 34,8%

18.33 Il candidato dei Cinque Stelle per il Campidoglio, De Vito: “Per M5s calo c’è stato, ma non è drammatico”. Ma sul blog di Grillo in molti esprimono delusione e malcontento

18.18 “Mi pare che si possa dire che il @Mov5Stelle e @beppe_grillo abbiano perso la loro grande occasione di cambiamento. Chissà se ripassa”. E’ il commento ironico del portavoce di Bersani, Stefano Di Traglia.

18.01  Imperia: si va verso un ballottaggio Capacci-Annoni

18.00 “Per me la partita è aperta: bisogna combattere fino alla fine per il bene di Roma”. Così il candidato del centrodestra Gianni Alemanno parlando dopo le prime proiezioni dalla sede del suo comitato elettorale

17.55 A Siena e  Brescia si va verso il ballottaggio

17.52  Quarta proiezione Piepoli per Rai. Ignazio Marino al 41,2%. Segue Gianni Alemanno con il 30,5%. Marcello De Vito, del M5s, e’ al 12,7%, Alfio Marchini al 9,8% e Sandro Medici al 2,4%. Il campione della proiezione e’ pari al 29,1%

17.39  E’ Ignazio Marino con il 41,7%, secondo la quarta proiezione Tecne’ per SkyTg24, ad essere in vantaggio nelle elezioni per il Comune di Roma. Segue Gianni Alemanno con il 30,1%. Marcello De Vito e’ al 12%, Alfio Marchini al 10,8%

17.35 Marcello de Vito commenterà i primi risultati delle elezioni comunali alle 18 incontrando i giornalisti nel quartier generale allestito presso il Grand Hotel del Gianicolo a Roma

17.17 “Aspettiamo di commentare dati reali, ma se fossero questi non sarebbe un flop. Sarebbe uno zoccolo duro di consenso da cui ripartire”. Così lo staff del M5s a Roma commenta i risultati delle proiezioni

17.14 Risultati affluenza più bassi rispetto a precedenti elezioni omologhe. Ma nel 2008 c’era stato il traino delle politiche

17.11 Alle elezioni amministrative del Comune di Roma, in base alla terza proiezione Tecne’-Sky (copertura campione 20%) e’ in testa il candidato sindaco del centrosinistra Ignazio Marino con il 40,3%. Il candidato del centrodestra Gianni Alemanno e’ al 30,2% mentre il candidato del M5S Marcello De Vito e’ al 11,4% e il candidato indipendente Alfio Marchini e’ al 12%

17.05  Il Pd al 24,7%, il Pdl al 18,5%, l’M5s al 14,4%: sono le percentuali di voto ai principali partiti candidati al comune di Roma secondo la proiezione dell’Istituto Piepoli per la Rai con una copertura del 23,1%

17.02 Viminale, Affluenza definitiva al 62,38%.  A Roma ha votato il 52,8% degli aventi diritto

16.46  Per le elezioni comunali la percentuale di votanti rilevata alle ore 15 – con la sola eccezione di Roma, in cui manca all’appello ancora un seggio – e’ stata del 67,36%, oltre 11 punti in meno rispetto alle precedenti omologhe quando i votanti furono il 78,9%. Lo si apprende dal sito del Viminale

16.42  III proiezione dell’Istituto Piepoli per Rai (riproduzione riservata) con una copertura del 23,1%, è in testa il candidato sindaco del centrosinistra Ignazio Marino con il 40,8%. Il candidato del centrodestra Gianni Alemanno è al 31,2% mentre il candidato del M5S Marcello De Vito è al 12,8% e il candidato indipendente Alfio Marchini è al 9,4%

16.25 L’affluenza al voto a Roma, secondo i dati diffusi dal sito di Roma Capitale, è stata del 52,78%

16.23 E’ Ignazio Marino con il 42,6%, secondo proiezione Tecné per Sky, ad essere in vantaggio nelle elezioni per il Comune di Roma. Segue Gianni Alemanno con il 28,3%. Marcello De Vito  al 12,8%, Alfio Marchini al 11,4%

16.05 Seconda proiezione Tecnè per SkyTg24: Marino al 42,3% .Segue Gianni Alemanno con il 31,1%. Marcello De Vito è al 12,2%, Alfio Marchini al 9,7%

15.55  Secondo la prima proiezione dell’Istituto Piepoli per la Rai, è Ignazio Marino con il 39,2% ad essere in vantaggio nelle elezioni per il Comune di Roma. Segue Gianni Alemanno con il 32,2%. Marcello De Vito, del M5s, è al 12,8% e Alfio Marchini al 9,5%. Il campione della prima proiezione Rai è pari al 7,8%. Bisogna ricordare che a Roma un abitante su due non è andato a votare.

 15.34  A più della metà delle rilevazioni (430 comuni su 563) pervenute al Viminale, la percentuale di affluenza alle urne alle ore 15 per le comunali va attestandosi al 67,1%, in calo di oltre 11 punti rispetto alle precedenti omologhe

 15.25 Il primo sindaco eletto è Rinaldo De Rocco a Canale d’Agordo (Belluno). Gli bastava il quorium

 15.10 Sky: fonti web danno testa a testa tra Alemanno e Marino

 15.05  Nel Consiglio regionale della Valle D’Aosta il Pdl non ci sarà, non ha raggiunto il quorum. Questa la ripartizione dei seggi (35) per il nuovo Consiglio regionale della Valle d’Aosta dopo le elezioni di ieri, secondo quanto diffuso dall’ufficio elettorale dell’amministrazione regionale: Stella Alpina 5, Union valdotaine 13; Movimento 5 Stelle 2; Union valdotaine progressiste 7, Partito Democratico 3, Alpe 5. Non ci sara’ pertanto il ballottaggio

15.00 Chiuse le urne

elezioni comune Barletta amministrative sindaco consiglio comunale risultati voto

Barletta palazzo di città

elezioni comune sondrio sindaco risultati sondaggi amministrative 2013

Comune di Sondrio

Elezioni comune Brescia sindaco risultati sondaggi amministrative 2013

Brescia palazzo della Loggia

elezioni comune Avellino 2013 voto sindaco consiglio comunale risultati sondaggi amministrative

Comune di Avellino

elezioni-comune-roma-sindaco-risultati-sondaggi-amministrative-2013

Roma – Campidoglio

 

isernia elezioni comunali amministrative sondaggi risultati voto sindaco elezione consiglio comunale

Comune di Isernia

 

elezioni comune Pisa 2013 sindaco risultati sondaggi amministrative

Comune di Pisa

 

elezioni comune Siena 2013 sindaco risultati sondaggi amministrative

Comune di Siena

Comune di Viterbo

Comune di Viterbo

Comune di Ancona

Comune di Ancona

Comune di Treviso

Comune di Trevi

Comune di Vicenza

Comune di Vicenza


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments