•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 5 settembre, 2013

articolo scritto da:

Pippo Civati in corsa per la segreteria Pd “Franceschini paraguru”

pippo civati, comunali roma, magi

Pippo Civati è tra i candidati in corsa per la segreteria del Pd.

In questi giorni è iniziato il vorticoso giro di dichiarazioni e movimenti pre-congressuali.

Civati ha commentato le ultime mosse interne al Partito Democratico e smentito voci di un suo ritiro dalla corsa a segretario.

Il deputato Pd Civati: “resto candidato alla segreteria e non è vero che l’80 per cento del partito è con Renzi. Fioroni non ha mai azzeccato una previsione, la partita non è ancora iniziata”.

Ai microfoni de La Zanzara, su Radio24, Civati ha dichiarato: “I bagni di folla li faccio anch’io, forse sono meno noti ma queste cose non significano nulla”.

civati renzi prossima fermata italia

 CIVATI ATTACCA DARIO FRANCESCHINI

“Sono dirigenti seri, rigorosi. Per questo vinciamo sempre elezioni, abbiamo una classe dirigente che tiene le posizioni. Il migliore è Franceschini che qualche mese fa aveva detto congresso chiuso e non aperto agli elettori per scegliere solo il segretario e ora sta con Renzi che vuole primarie aperte e corre per fare il premier. Ma Franceschini è molto astuto, un paraguru. E non bisogna dimenticare che Renzi lo chiamava vice-disastro”.

civati attacca franceschini

“Diffido di persone che cambiano idea in questo modo anche ridicolo – dice Civati- vogliono fare le larghe intese anche nel Partito democratico, mettere insieme cose incompatibili con dentro tutti”.

CIVATI, UN BIS DEI 101 E FINIRA’ LA STORIA DEL PD

Civati ha fatto una sua previsione sulla decadenza di Berlusconi. “Io penso che non ci saranno sorprese. Con un altro episodio come quello dei 101 finirebbe la storia del Pd. Violante ogni volta che i sondaggi ci danno in risalita, pensa lui ad affossarci”.

pippo civati pd

CIVATI, CASALEGGIO? SECONDO ME E’ PARENTE DEI LETTA

Civati sul Movimento 5 Stelle di cui è attento osservatore all’interno del Parlamento. “Il problema di quel movimento è che decide sempre qualcuno che non è visibile, non c’è mai occasione di incontrarlo per discutere. Non c’è un confronto parlamentare, anzi è negato il confronto stesso. Ad un certo punto telefona Casaleggio, che è il vero amico di Letta, io sospetto che sia un parente di Gianni e di Enrico, sia il terzo Letta, che dice ‘no, non potete parlare con nessuno'”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments