•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 27 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo: importante la governabilità, ma ci vogliono le preferenze

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, cosa piace e cosa non piace dell'Italicum.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo: importante la governabilità, ma ci vogliono le preferenze

L’ultimo sondaggio condotto da Demopolis per Ottoemezzo si concentra sulla legge elettorale proposta da Matteo Renzi in accordo con Silvio Berlusconi e le rispettive squadre, che introdurrebbe un sistema che assegna un premio di maggioranza (e quindi un numero di seggi alla Camera che permetterebbe di governare senza problemi) alla coalizione o al partito che raggiunge il 35% dei consensi, ma non permette ai “partitini” che non raggiungono il 5% di entrare in Parlamento.

Quando Demopolis chiede agli Italiani cosa gradiscano maggiormente dell’Italicum, il 70% dice di apprezzare la certezza di avere un vincitore certo subito dopo l’esito del voto, un vincitore che abbia la possibilità di governare e di fare le leggi promesse senza incorrere in larghe intese o intoppi di vario tipo. Ciò che non piace agli intervistati da Demopolis è invece la presenza di liste bloccate, che eliminano la possibilità della scelta di un candidato in particolare. I tre requisiti fondamentali di una legge elettorale secondo i rispondenti sono infatti la garanzia di governabilità, la presenza delle preferenze (sulle quali il dibattito è ancora aperto) e la possibilità di scegliere un candidato che sia espressione del proprio territorio e non di logiche di partito.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, cosa piace e cosa non piace dell'Italicum.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, cosa piace e cosa non piace dell’Italicum.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, requisiti della nuova legge elettorale.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, requisiti della nuova legge elettorale.

Con i due schieramenti di centrodestra e centrosinistra a pochissimi punti di distanza (solo 8 decimi di punto li separano, con il centrosinistra al 35,3% ed il centrodestra al 34,5%), se le intenzioni di voto registrate da Demopolis corrispondessero ad un risultato elettorale il Parlamento che ne uscirebbe sarebbe così composto: 330 seggi andrebbero al centrosinistra, che superando il 35% avrebbe un premio di maggioranza del 18%, seggi che andrebbero però completamente al PD, dato che Sel e gli altri partiti di centrosinistra non raggiungerebbero il 5%. Il Movimento 5 Stelle, con il 23% dei voti, otterrebbe invece 116 seggi, mentre 172 seggi andrebbero al centrodestra divisi tra i 138 di Forza Italia ed i 34 del Nuovo Centrodestra di Alfano. Fuori dal Parlamento a causa della soglia di sbarramento rimarrebbero anche UDC, Scelta Civica, Lega e Fratelli d’Italia.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, distribuzione seggi alla camera con Italicum.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, distribuzione seggi alla camera con Italicum.

Cresce intanto la quota di intervistati ormai convinta che questo Parlamento riuscirà finalmente a varare la legge elettorale: ad Ottobre dello scorso anno, solo il 33% pensava che i partiti sarebbero riusciti a portare a termine questa impresa, aumentai al 40% ad inizio Gennaio ed al 66% di oggi, praticamente due Italiani su tre.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, legge elettorale.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, legge elettorale.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

2 comments
Luigi Di Maio
Luigi Di Maio

Quando pubblicate i sondaggi dovete anche indicare quante persone che hanno risposto ai quesiti. Io non credo siano veritieri. Per me questa legge è peggiore del porcellum!

Luigi Russo
Luigi Russo

è una porcata cmq! qui si cerca di barattare e sacrificare qualcosa in cambio di un altra ! non si riesce mai a fare una cosa buona capisco che è difficile metterli tutti d accordo loro ragionano per garantirsi la sopravvivenza al potere come sempre !!è questo che mi fa incazzare pensatreci bene prima di votare si rischi di avere ancora i solit al comando....