Economia Italia: acquisizioni francesi per 100 miliardi negli ultimi 20 anni

Economia Italia: acquisizioni francesi per 100 miliardi negli ultimi 20 anni Una lunga storia quella delle acquisizioni tra aziende francesi e italiane. Una storia in cui, da due decenni a questa parte, è la prima a farla da padrone. Questo è quanto emerso da uno studio di Dealogic che ha preso in considerazione le operazioni di M&A (mergers and acquisitions) intercorse tra i due paesi negli ultimi 20 anni. Economia Italia: acquisizioni francesi per 100 miliardi negli ultimi 20 anni Dal 1996, infatti, sono state fatte acquisizioni in Italia da parte di aziende francesi per un controvalore di 101,5 miliardi di euro circa. Il doppio rispetto a quanto investito, nello stesso periodo, dalle aziende italiane in Francia. La cifra in questo caso si aggirerebbe intorno ai 52,5 miliardi di euro. Dal 1996 al 2016, dunque, il valore totale delle acquisizioni e delle fusioni tra Italia e Francia equivarrebbe più o meno 154 miliardi. Come si è visto, però, la somma non è ugualmente divisa ma sbilanciata verso Oltralpe. Non è andata sempre così. Fino al 2005 erano le aziende italiane a fare “scorrerie” in Francia. Se si va a sommare il controvalore delle acquisizioni avvenute tra i due paesi dal 1997 al 2005,... View Article