Sondaggio elettorale Ixé per Agorà: trend negativo per il PD, continuano a crescere Lega e SEL

Pubblicato il 22 Novembre 2014 alle 13:33 Autore: Francesco Anania
sondaggio elettorale ixé

Presentato come ogni venerdì durante la trasmissione Agorà del 21 novembre il sondaggio realizzato da Ixé sulle intenzioni di voto ai partiti.

Sondaggio elettorale Ixé, le intenzioni di voto

Per il Partito Democratico di Matteo Renzi continua il trend negativo delle ultime settimane e anche rispetto alla precedente rilevazione arretra di qualche decimale di punto, attestandosi ora al 38,2%. A sinistra cresce invece SEL, ora al 3,5%, evidenziando una propria erosione (ancora contenuta) dei consensi dei democratici.

Nell’area di centrodestra sono piuttosto stabili i dati riguardanti Forza Italia (15%), Nuovo Centrodestra (2,8%) e Fratelli d’Italia (3,4%). Proseguela propria avanzata, invece, la Lega Nord di Matteo Salvini, cresciuta nell’ultimo mese di un punto percentuale ed accreditata attualmente del 9%.

Questa settimana il MoVimento 5 Stelle si attesta al 19,8%, con una flessione non significativa rispetto alla precedente rilevazione e confermando come ormai la formazione politica di Beppe Grillo si sia stabilizzata nelle intenzioni di voto attorno a un quinto dei “voti” validi. Anche per le restanti forze politiche non si registrano variazioni significative.

Il sondaggio elettorale Ixè presenta, infine, un dato pressoché invariato rispetto alla scorsa settimana per quello che riguarda la somma di indecisi e astenuti, rispettivamente il 17,1% e il 18,8% dell’elettorato: con il 35,9% la percentuale di coloro che non indicano un’intenzione di voto per un partito risulta in questo momento fra le più contenute nel confronto con gli altri istituti.

sondaggio elettorale ixé

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Francesco Anania

Classe ‘84, si laurea in Politica e Istituzioni Comparate all’Università degli Studi di Milano. Successivamente consegue il Master in Fonti, Strumenti e Metodi per la Ricerca Sociale presso la Facoltà di Scienze Statistiche dell’Università La Sapienza di Roma e accumula esperienze in diversi ambiti, lavorando tra l’altro presso l’istituto di ricerche Ferrari Nasi & Associati e in Regione Lombardia. Ha pubblicato una raccolta di poesie ed è appassionato di politica, world music e calcio. Collabora con Termometro Politico dal 2013.
    Tutti gli articoli di Francesco Anania →