• 4
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 1 dicembre, 2017

articolo scritto da:

Serie A: formazioni e pronostici della 15a giornata

calendario serie A 13a giornata, sorteggio calendario serie a

Serie A: formazioni e pronostici della 15a giornata

Dopo aver assistito ai vari match validi per l’avanzata in Coppa Italia, oggi Venerdì 1° Dicembre prenderà finalmente piede la 15a giornata di Serie A. Alle ore 18:30, dunque, ci sarà il primo anticipo che consiste nella gara tra Roma e Spal. Alle 20:45 di stasera, invece, come tutti sicuramente sapranno, sarà la volta di una delle sfide più attese dell’intero campionato: allo stadio San Paolo andrà in scena il big match tra Napoli Juventus. Domani potremo inoltre assistere all’incontro tra Atalanta Torino, entrambe ferme a quota 19 punti, rispettivamente al 10° ed 11° posto. Domenica scenderanno in campo il resto delle formazioni nostrane dalle 12:30 fino alle 20:45 con il posticipo serale di Sampdoria-Lazio. I blucerchiati ospiteranno i biancocelesti condividendo lo stesso obiettivo: l’Europa League. Infine, gli ultimi due incontri si disputeranno Lunedì 4 e vedrà schierate in campo Crotone ed Hellas Verona contro, rispettivamente, UdineseGenoa.

Serie A: formazioni e pronostici della 15a giornata – punto per punto

Questo turno di campionato si rivela fondamentale per l’assetto della classifica, contrariamente a quanto ci si aspetti, non solo per la capolista e le sue inseguitrici ma anche per RomaLazioSampdoria le quali occupano rispettivamente 4°, 5° e 6° posto. Quasi certamente I giallorossi dovrebbero, almeno sulla carta, portare a casa la vittoria contro la SPAL portandosi a quota 34 punti. Bisogna tuttavia fare attenzione alla Lazio; nel caso qualcosa vada storto agli uomini di Di Francesco, i rivali capitolini potrebbero cogliere due piccioni con una fava: in questo caso, una vittoria si tradurrebbe in un distacco di +3 sulla Samp in ottica qualificazione per l’Europa League e l’avvicinarsi se non addirittura la conquista del  posto. Dalle parti di Genova però si respira aria di rivalsa, in seguito al secco 0-3 subito in casa del Bologna. Gli uomini di Giampaolo, volenterosi di rimettersi in pista,  daranno quasi sicuramente del filo da torcere alla formazione laziale; se il colpo dovesse riuscire, aggancerebbero i rivali portandosi anch’essi a quota 29 punti.

Forse può interessarti: Serie A, 15a giornata: partite in programma, il calendario. C’è Napoli-Juve

Serie A: formazioni e pronostici della 15a giornata – sfida a tre

Se le squadre di cui è stato discusso in precedenza avranno il loro bel da fare, Napoli, Inter e Juventus non se ne staranno certamente con le mani in mano. Gli azzurri di Maurizio Sarri hanno tra le mani la chiave di volta del campionato. Una vittoria contro la Juventus di Allegri ora, con questa classifica, non solo fermerebbe la carica della Vecchia Signora lasciandola nelle fauci della Roma, ma sarebbe da avvertimento anche per tutte le altre. Naturalmente i bianconeri devono assolutamente rischiare se vogliono restare nella scia di Inter prima, e Napoli poi; prevediamo spettacolo puro. In ogni caso, attenzione a Spalletti e ai suoi, a solo -2 dai partenopei e pronti a saltare in cima al podio. L’Inter sarà impegnata in casa contro il Chievo Verona, squadra che sulla carta è sicuramente battibile per i nerazzurri ma che ha sempre riservato sorprese a questi ultimi.

Inoltre può interessarti: Dove vedere Napoli-Juventus in diretta streaming o in tv

Serie A: formazioni e pronostici della 15a giornata – le probabili formazioni e i pronostici

Dopo questo breve resoconto sulla situazione generale che ci presenta la classifica, passiamo dunque alle probabili formazioni ed esiti della settimana.

BENEVENTO – MILAN

BENEVENTO (4-3-3): Brignoli; Di Chiara, A. Costa, Antei, Letizia; Chisbah, Cataldi, Viola; D’Alessandro, Armenteros, Lombardi.

Allenatore: De Zerbi.

MILAN (3-4-3): G. Donnarumma; Romagnoli, Bonucci, Musacchio; R. Rodriguez, Montolivo, Biglia, Abate; Bonaventura, Kalinic, Suso.

Allenatore: Gattuso.

Le Streghe sono come sempre a caccia del primo punto nella massima serie, pertanto dovrebbero affrontare ogni partita come se fosse l’ultima. In ogni caso, i diavoli rossoneri hanno subito un cambio in cabina di regia non indifferente, e quasi sicuramente la squadra cercherà di lanciare un messaggio forte al proprio allenatore. Azzardiamo il GOAL quotato 1,88.

A seguire,

BOLOGNA – CAGLIARI

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Masina, Maietta, De Maio, Mbaye; Donsah, Pulgar, Poli; Palacio, Destro, Verdi.

Allenatore: Donadoni.

CAGLIARI (3-5-2): Rafael; Ceppitelli, Andreolli, Romagna; Padoin, Barella, Cigarini, Ionita, Faragò; Joao Pedro, Pavoletti.

Allenatore: Lopez.

Padroni di casa galvanizzati in seguito alla bella vittoria casalinga ottenuta ai danni della Sampdoria; Cagliari che cercherà disperatamente di scappare dalla minaccia della zona retrocessione, dunque 3 punti importantissimi per gli ospiti. Si consiglia il GOAL+OVER 2,5 quotato 2,42.

A seguire,

CROTONE – UDINESE

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Pavlovic, Ceccherini, Ajeti, Sampirisi; Stoian, Mandragora, Barberis, Rohden; Nalini, Trotta.

Allenatore: Nicola.

UDINESE (3-5-1-1): Bizzarri; Samir, Danilo, Larsen; Adnan, Barak, Balic, Fofana, Widmer; De Paul; Perica.

Allenatore: Oddo.

Sfida incerta, siccome entrambe le squadre non hanno sfoggiato un calcio degno di nota dall’inizio della stagione. Il fattore casa potrebbe giovare agli uomini di Nicola. Proponiamo un 1X quotato 1,44.

A seguire,

FIORENTINA – SASSUOLO

FIORENTINA (4-3-3): Sportiello; Biraghi, Astori, Pezzella, Laurini; Veretout, Badelj, Benassi; Thereau, Simeone, Chiesa.

Allenatore: Pioli.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Peluso, Acerbi, Cannavaro, Gazzola; Missiroli, Magnanelli, Mazzitelli; Politano, Matri, Berardi.

Allenatore: Iachini.

Viola vanno forte quest’anno affidandosi sempre più a Chiesa, vero trascinatore dell’organico fiorentino. Sassuolo in netta difficoltà a solo -1 dalla zona retrocessione: impossibile affidarsi a Berardi e compagni. Consigliato l’1 fisso quotato 1,60.

A seguire,

HELLAS VERONA – GENOA

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Nicolas; Souprayen, Caracciolo, Caceres, Romulo; Buchel, B. Zuculini; Verde, Valoti, Cerci; Kean.

Allenatore: Pecchia.

GENOA (3-5-2): Perin; Zukanovic, Spolli, Izzo; Laxalt, Bertolacci, Veloso, Rigoni, Rosi; Pandev, Taarabt.

Allenatore: Ballardini.

Non lasciatevi ingannare dalla scorsa vittoria dei padroni di casa ai danni di uno sciagurato Sassuolo. I genoani sono superiori sotto il punto di vista dell’organico e sicuramente più organizzati rispetto agli avversari. Consigliamo, dunque, un 2 secco quotato 2,20.

A seguire,

INTER – CHIEVO VERONA

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Santon, Ranocchia, Skriniar, D’Ambrosio; Brozovic, Borja Valero; Perisic, Joao Mario, Candreva; Icardi;

Allenatore: Spalletti.

CHIEVO VERONA (4-3-1-2)Sorrentino; Gobbi, Tomovic, Gamberini, Cacciatore; Hetemaj, Rigoni, Bastien; Inglese, Meggiorini.

Allenatore: Maran.

Sfida importante per i nerazzurri  di Luciano Spalletti in vista del Big Match tra NapoliJuventus; di conseguenza, l’Inter deve assolutamente vincere per farsi trovare pronta all’ipotetico salto in avanti. Attenzione alla solidità e fisicità del Chievo Verona, avversario da non sottovalutare. Consigliato l’1+OVER 2,5 quotato 1,92.

A seguire,

NAPOLI – JUVENTUS

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio\Mario Rui, Koulibaly, Albiol, Hysaj; Hamsik, Jorginho, Allan; Insigne, Mertens, Callejon.

Allenatore:  Sarri.

JUVENTUS (3-4-2-1): Buffon; Chiellini, Barzagli, Benatia; Asamoah\Alex Sandro, Khedira, Pjanic, De Sciglio; Douglas Costa, Dybala; Higuain.

Allenatore: Allegri.

La sfida più attesa della settimana. I partenopei non vogliono mollare un centimetro; le zebre sono affamate di punti e vittorie per tornare in vetta alla classifica come da consuetudine. Si consiglia il MULTIGOAL 2-3 quotato 2,03.

A seguire,

ROMA – SPAL

ROMA (4-3-3): Alisson; Kolarov, Juan Jesus, Manolas, Bruno Peres; Strootman, Gonalons, Pellegrini; El Shaarawy, Dzeko, Schick.

Allenatore: Di Francesco.

SPAL 2013 (3-5-2): Gomis; Felipe, Vicari, Cremonesi; Mattiello, Grassi, Viviani, Schiattarella, Lazzari; Bonazzoli, Paloschi.

Allenatore: Semplici.

giallorossi devono assolutamente portare a casa la vittoria per rimediare al pareggio della scorsa giornata, e l’avversario non è dei migliori. Si prevede, dunque, un secco quotato 1,22.

A seguire,

SAMPDORIA – LAZIO

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Murru, Ferrari, Silvestre, Bereszynski; Praet, Torreira, Barreto; Ramirez; Zapata, Quagliarella.

Allenatore: Giampaolo.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Radu, De Vrij, Bastos; Lulic, Milinkovic, Leiva, Parolo, Marusic; Luis Alberto; Immobile.

Allenatore: S. Inzaghi.

Partita che da sempre ha regalato emozioni, la Samp in casa è una vera e propria corazzata. Gli aquilotti dal loro canto non hanno intenzione di concedere punti ad una diretta inseguitrice ed hanno tutte le carte in regola per farlo. Ciò nonostante, azzardiamo l’fisso quotato 3,45.

Infine,

TORINO – ATALANTA

TORINO (4-3-3): Sirigu; Ansaldi, Burdisso, N’Koulou, De Silvestri; Obi, Rincon, Baselli; Ljajic, Belotti, Iago Falque.

Allenatore: Mihajlovic.

ATALANTA (3-4-1-2)Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; Spinazzola, Freuler, Cristante, Hateboer; Kurtic; A. Gomez, Petagna;

Allenatore: Gasperini.

Torino e Atalanta sono due squadre, sulla carta, di pari livello. Quasi sicuramente una partita che regalerà emozioni, con giocatori che faranno fuoco e fiamme per portare a casa i 3 punti. Molto probabilmente finirà con un GOAL quotato 1,60.

 

Forse può interessarti: Fantacalcio consigli 15a giornata: suggerimenti e formazioni

 

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RESTARE AGGIORNATO UNISCITI AL NOSTRO FORUM

SEGUI IN DIRETTA NAPOLI-JUVENTUS QUI SU TERMOMETRO POLITICO 

 

 

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: