pubblicato: martedì, 19 giugno, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali SWG: la Lega è primo partito. Sorpassato il M5S

governo ultime notizie

Sondaggi elettorali SWG: la Lega è primo partito. Sorpassato il M5S

E alla fine, forse prima del previsto, si concretizza il sorpasso. Almeno, stando all’ultima rilevazione demoscopica di SWG per La7. Enrico Mentana lo lancia in anticipo, ed è un autentico fulmine a ciel sereno per i pentastellati. Nel giro di appena una setitmana, in seguito al caso Aquarius – che ha tenuto banco per oltre una settimana -, si è verificato un travaso di voti dall’una all’altra forza dell’esecutivo. I pentastellati perdono 2,5 punti nel giro di 7 giorni. Un collasso legato al boom della Lega di Matteo Salvini, che incrementa il proprio bottino elettorale del 2,2% e, per la prima volta nella storia del partito, diventa potenzialmente la prima forza del Paese.

Sondaggi elettorali 18 giugno: decisivo lo “shift” del M5S?

Rispetto all’11 giugno, la Lega passa dal 27,0 al 29,2%. Risultato difficile da prevedere anche per i “verdi” più ottimisti. Il Movimento 5 Stelle, invece, aveva retto bene fino, a quel momento. 7 giorni fa il partito guidato da Luigi Di Maio conseguiva il 31,5% dei consensi, soffrendo una leggera discesa – tutto sommato fisiologica, legata alla grande esposizione dei 5 Stelle in fase di trattative post-elettorale – rispetto al 4 marzo. Poi, il caso Aquarius e la scelta di allinearsi con la Lega. Una scelta che, probabilmente, ha spostato decisamente verso destra il posizionamento ideologico dei pentastellati. Nell’ultima rilevazione, il M5S si ferma al 29,0%.

Sondaggi Politici GPF: il caso Aquarius fa bene al governo Conte

È probabile che la maggior parte degli elettori pentastellati maggiormente allineati a sinistra, abbiano deciso di dare un passo indietro. Tra coloro con maggior tendenza a destra, invece, potrebbe aver agito la posizione ferma di Salvini, convincedoli a passare – o tornare – verso il carroccio.

Sondaggi elettorali 18 giugno: in attesa di maggiori informazioni

Questo è solo l’anticipo del sondaggio completo di questa sera. Tra gli altri dati a disposizione, si rileva l’incremento del peso di PD (18,8%, in aumento di 0,4 punti), Forza Italia (+0,6%, arrivando al 9,2%) e, in misura minore, di Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni. Quest’ultima supera nuovamente la barriera del 4% grazie ad un +0,2 e fermandosi, così, al 4,1%.

Nota metodologica in immagineSondaggi elettorali 18 giugno

Sondaggi elettorali SWG: aggiornamento del 19/06

Il sondaggio completo – pubblicato nella serata del 18 giugno per il tg di La7 diretto da Enrico Mentana – mostra il retrocesso delle forze di sinistra: Potere al Popolo e Liberi e Uguali. Il movimento di Viola Carofalo si ferma all’1,5%, in calo di 3 decimi. LeU ancora al di sotto della soglia di sbarramento. La coalizione guidata da Grasso si fermerebbe al 2,2% – un decimo in meno rispetto alla settimana scorsa -.

Infine, aumenta ancora il numero di indecisi e/o astenuti: nel giro di 7 giorni, si passa dal 31,2% dell’11 giugno al 32,2% dell’ultima rilevazione.

Sondaggi elettorali SWG 19 giugno

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

L'ultima manovra

articolo scritto da: