Favoriti Sanremo 2020: chi vince l’edizione? Ecco le nuove quote

Pubblicato il 7 Febbraio 2020 alle 14:58 Autore: Guglielmo Sano

Favoriti Sanremo 2020: dopo aver ascoltato tutte le canzoni in gara, i bookmakers aggiornano le proprie quotazioni in vista della serata finale

Concerto
Favoriti Sanremo 2020: chi vince l’edizione? Ecco le nuove quote

Favoriti Sanremo 2020: dopo aver ascoltato tutte le canzoni in gara nella settantesima edizione del Festival della canzone italiana, i bookmaker aggiornano le proprie quotazioni in vista della serata finale di domani sabato 8 febbraio. Ecco chi vincerà secondo gli scommettitori.

Quanto guadagna Georgina Rodriguez a Sanremo 2020: il cachet

Favoriti Sanremo: Elodie in testa

In testa, secondo le quotazioni dei bookmaker, ci sarebbe Elodie, data più o meno a 4.50, subito dietro di lei si attesterebbe Francesco Gabbani (dato più o meno a 5.00) già vincitore a Sanremo con “Occidentali’s Karma” tra i Big nel 2017 e con “Amen”, l’anno precedente, tra le Nuove proposte (primo cantante nella storia a vincere in entrambe le categorie).  La seguono a distanza ravvicinata, in un ordine che varia leggermente a seconda delle agenzie di scommesse che si prendono a riferimento, ci sono Diodato, dato intorno a 7.00, a 8.00 sono dati i Pinguini tattici nucleari, invece, Le Vibrazioni, Alberto Urso e Anastasio sono dati tutti più o meno a 9.00.

Proprio quest’ultimo, almeno fino alla vigilia della settantesima edizione del Festival di Sanremo, era considerato il grande favorito. Dati poco sopra o poco sotto quota 13.00 Levante, Pierò Pelù e Achille Lauro, li precede Irene Grandi data a 11.00. Quotati a 16.00 Giordana Angi, Rancore e Tosca, a 21.00 Marco Masini e Michele Zarrillo, a 31.00 Elettra Lamborghini, Enrico Nigiotti e Raphael Gualazzi. Infine, molte poche le possibilità di vincere, almeno secondo i bookmaker, per Paolo Jannacci (41.00), Junior Kelly, Riki, l’accoppiata Bugo-Morgan e Rita Pavone (che chiudono l’elenco dei 24 big a quota 51.00).

Un indizio a favore di Elodie

La vittoria di un uomo è data a 1.55: una quota evidentemente bassa o comunque bassa rispetto a quella di 2.28 attribuita alla vittoria di una donna (d’altra parte, duetti e gruppi sono dati a 9.00). Bisogna segnalare, però, che a Sanremo non vince una cantante da ben 6 anni, cioè da quando nel 2014 trionfò Arisa.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →