Consultazioni Governo 2018: Giorgetti premier senza M5S per la Meloni

Consultazioni Governo 2018: Giorgetti premier senza M5S per la Meloni Per alcuni ha perso quota in modo definitivo; altri dicono che stia tornando in auge ancora una volta. Per Giorgia Meloni, invece, è sempre stata una delle ipotesi con maggiori chance di riuscita; se non l’unica a disposizione del Capo dello Stato. Assegnare a Giancarlo Giorgetti l’incarico di trovare una maggioranza in Parlamento per conto della coalizione di centrodestra potrebbe essere l’ultima occasione per dare un governo “politico” al paese. Se lo stallo continuerà, Mattarella dovrà prendere la situazione in mano; dunque, giocare la carta del “governissimo”. Infatti, ora come ora, nonostante il dialogo si sia chiuso solo in apparenza, la strada che porta all’intesa tra 5 stelle e Lega appare sbarrata; innanzitutto, dal Quirinale, visto il tempo perso. Dal lato opposto, a meno di una serie di eventi che per certi versi sarebbe clamorosa, si chiuderà con un nulla di fatto il mandato esplorativo “a sinistra” del Presidente della Camera Fico. Consultazioni Governo 2018: Giorgetti premier senza M5S per la Meloni Dal canto suo, riferiscono più organi di stampa, Di Maio spera ancora che si temporeggi fino alle elezioni in Friuli anche se dice il contrario. In caso di un’affermazione netta... View Article