Convocati Mondiali Russia 2018: i calciatori passati per la Serie A

Convocati Mondiali Russia 2018: i calciatori passati per la Serie A. Siamo ormai agli sgoccioli, i convocati Mondiali Russia 2018 di ogni squadra sono ormai decisi, ci saranno 32 squadre a contendersi la competizione. L’Italia è una grande esclusa ma sono tanti i calciatori passati per la Serie A e ricordati in modo negativo per le loro esperienze deludenti. Convocati Mondiali Russia 2018: i diversi calciatori passati per l’Italia Abel Aguilar, giocatore colombiano, è il primo di una lunga serie. Più di dieci anni fa collezionò appena 6 presenze nell’Udinese. Dopo diversi prestiti e giri in tutta Europa (e non) il centrocampista torna nella sua nazione, dove tutto era iniziato. Con il Deportivo Cali si conquista anche la maglia per il Mondiale all’età di 33 anni. Miguel Borja, anche lui colombiano, milita nel Livorno con soli 8 spezzoni di gara, salutando la squadra livornese con un cartellino rosso contro la Fiorentina dopo un fallo killer sull’ex Aquilani. Poi abbiamo Manuel Da Costa, marocchino che tra il 2008 e il 2009 ha girato Fiorentina e Sampdoria per un totale di 6 presenze. Prandelli poi riesce a liberarsene per 4,5 milioni di euro al PSV. Ecco poi Ahmed Hegazy, egiziano che ora... View Article