pubblicato mercoledì, 10 Ottobre 2012

articolo scritto da

Ipsos, Pdl in caduta libera. Le primarie tonificano il Pd

Ipsos, Pdl in caduta libera. Le primarie tonificano il Pd

 

Il sondaggio di Ipsos di questa settimana conferma i trend della scorsa settimana e rivela anche altre informazioni già note dopo il sondaggio di Emg pubblicato lunedì.

 

LISTA%
PD28,5
PDL18
M5S17,4
UDC6,4
IDV6
SEL5,6
LEGA NORD4,9
FDS2,8
LA DESTRA2,7
FLI2,5
VERDI1,2
PSI1
ALTRI3

Si conferma l’ascesa del Pd dopo il passaggio dell’assemblea nazionale e sembra quindi evidente che, salvo scossoni, le primarie rappresenteranno un momento di grande partecipazione  e di preparazione al voto per i democratici. Un dato ancora più forte, vista lo scarso successo elettorale di Sel, che non guadagna voti neanche dopo l’annuncio della candidatura di Vendola. Forse molti elettori del centro-sinistra ritengono ormai Vendola un pezzo del Pd e le stime del voto del partito democratico forse sono anche un messaggio, al tentativo di Sel di rappresentare un soggetto “a sinistra” del Pd.

[ad]Continua la caduta libera del Pdl, che rispetto a due mesi fa vede lontana la soglia del 20%, e sopratutto – anche secondo il sondaggio di Ipsos –  il partito di Berlusconi è ormai stato raggiunto da Grillo: le prossime elezioni siciliane saranno un banco di prova per entrambi i partiti.

Diverge, rispetto ad Emg, il dato della Lega che, in questa rilevazione si attesta al di sotto del 5%, mentre per Idv e Udc non si registrano particolari cambiamenti. Ultima nota riguarda la destra dello schieramento politico; questa settimana La Destra supera nei sondaggi Fli e per il Presidente della Camera Fini questa non rappresenterà una buona notizia.

Come abbiamo già scritto per il sondaggio di lunedì il quadro sembra schiarirsi e l’unica speranza per lo schieramento di Berlusconi appare l’approvazione di una legge elettorale in grado di far perdere meno il Pdl per garantire a Berlusconi un margine di trattativa nella prossima legislatura

articolo scritto da: