Sondaggi elettorali Tecnè: italiani spaventati dal possibile aumento dell’Iva

Sondaggi elettorali Tecnè: italiani spaventati dal possibile aumento dell’Iva Nonostante le rassicurazioni dei due vicepremier, il 66% degli italiani teme l’aumento dell’Iva il prossimo anno. A sostenerlo è un sondaggio Tecnè per TgCom24 secondo cui la paura dell’innalzamento dell’imposta è trasversale in tutto il Paese, da Nord a Sud. Sia Lega che Movimento 5 Stelle hanno escluso la possibilità che il prossimo anno scattino le clausole di salvaguardia. Come farlo ancora non è chiaro, ma il niet è obbligato da esigenze elettorali. L’appuntamento con le europee è molto vicino e annunciare nuove tasse ora avrebbe un effetto negativo sul consenso. Che per le forze della maggioranza giallo verde rimane ancora alto e in crescita. Sondaggi elettorali Tecnè: le intenzioni di voto Secondo le intenzioni di voto registrate da Tecnè il 18 di aprile, il Carroccio rimane il primo partito con il 32%, in crescita dello 0,8 rispetto alla precedente rilevazione del 18 marzo. Anche i pentastellati aumentano il proprio bottino di voti, seppur di poco (+0,2), attestandosi al 22%. Quanto basta però per tenere lontano il Partito Democratico dato al 20,6%, in rialzo dello 0,2. Nel centrodestra, Forza Italia perde lo 0,3 e cala all’11,6% mentre Fratelli d’Italia guadagna mezzo... View Article