Spesa per difesa ed educazione nel mondo, un confronto in una mappa

Spesa per difesa ed educazione nel mondo, un confronto in una mappa L’Europa è sotto pressione ultimamente perchè aumenti la propria spesa per la difesa rispetto al PIL, che era crollata in seguito alla fine della guerra fredda. E’ qualcosa che viene esplicitamente richiesto dagli USA, ma non solo, le maggiori tensioni in Medio Oriente e Nordafrica spingono in quella direzione. Il problema è che i budget sono limitati, e vi sono altre spese che hanno una priorità maggiore in tutti i Paesi, o quasi. Per esempio quelle sull’istruzione. Nella seguente mappa vediamo quale spazio ricoprono le spese per istruzione e difesa nei vari Paesi del mondo, dove viene data più importanza all’una o all’altra. Pubblicata da Vividmaps mostra la percentuale destinata a queste voci sul bilancio pubblico. Spesa per difesa ed educazione, negli Emirati quasi metà del budget per gli armamenti Chiaramente moltissimo conta la demografia. E’ per questo che appare come in Europa la spesa per l’educazione sia minore rispetto all’Asia e al Sudamerica. In Italia è del 10,3%, contro il 28,3% thailandese o il 12,7% indiano. O al 15,6% colombiano e addirittura il 24,3% messicano. Anche negli USA si spende di più, il 17,1% del budget totale.... View Article