I consumi in Italia, i redditi sono sotto la media europea, ma la voglia di comprare c’è, come si arrangiano gli italiani

I consumi in Italia, i redditi sono sotto la media europea, ma la voglia di comprare c’è, come si arrangiano gli italiani La crisi economica ha colpito duro nel nostro Paese, lo sappiamo, e l’attuale ripresa appare molto, troppo lenta. Agli attuali ritmi di crescita del PIL, la crescita più bassa d’Europa, lo ricordiamo, potremmo tornare ai livelli di reddito precedenti la recessione del 2008-09 e quella del 2011-2014 solo nel prossimo decennio, mentre altri Paesi, come la Spagna, stanno recuperando molto velocemente. Contrariamente a quanto accaduto all’inizio della crisi, quando era stato solo il commercio estero ad essere colpito, man mano sono stati i consumi dei cittadini ad avere sofferto. La perdita di posti di lavoro, l’incertezza, in alcuni casi la perdita di ricchezza,  ha spinto in basso gli acquisti. E anzi, solo la ripresa dell’export ha frenato la nostra recessione. Ora rimangono le cicatrici di questo lungo periodo di crisi economica, la più grave dal Dopoguerra, ma sono proprio i consumi quelli che in questo momento cercano di ripartire, con l’aiuto di saldi, o la ricerca di sconti e occasioni. Sono diversi i siti che offrono codici sconto o coupon che permettono di risparmiare sulle principali marche, in acquisti... View Article