Il ciclone: trama, cast e curiosità del film con Pieraccioni

Pubblicato il 14 Aprile 2020 alle 13:54 Autore: Adriana Moraldo

Il ciclone: la trama, il cast e le curiosità del film con Pieraccioni che andrà in onda stasera 14 aprile 2020 su Italia 1.

Il ciclone: trama, cast e curiosità del film con Pieraccioni
Il ciclone: trama, cast e curiosità del film con Pieraccioni

Ne è passato di tempo dall’esordio sul grande schermo de Il ciclone ma la commedia continua ad essere guardata con piacere dal pubblico italiano. Il lungometraggio del 1996, in onda stasera 14 aprile 2020 dalle 21:20 su Italia 1, è stato diretto e interpretato da Leonardo Pieraccioni, attore, regista, sceneggiatore e comico italiano noto per aver lavorato dietro la macchina da presa in opere come I laureati, Fuochi d’artificio, Il pesce innamorato, Il principe e il pirata, Ti amo in tutte le lingue del mondo e Se son rose.

La pellicola romantica, prodotta da Cecchi Gori Group Tiger Cinematografica, rappresenta un’ottima idea per distrarsi dalle preoccupazioni quotidiane e trascorrere del tempo in allegria comodamente seduti sul proprio divano. Ma vediamo assieme la sinossi de Il ciclone!

Il ciclone: trama del film con Pieraccioni

Il ciclone è ambientato in piccolo paesino della Toscana e segue le vicende di Levante, giovane ragioniere stanco della grigia routine quotidiana. L’uomo infatti trascorre il tempo occupandosi della contabilità di alcuni negozi e, terminato il lavoro, nel Casolare in cui abita lo aspettano il padre Osvaldo, la sorella Selvaggia e il fratello Libero.

Una sera a causa di un imprevisto un pullman con a bordo un gruppo di ballerine di flamenco si ferma per errore nella cascina del protagonista credendo erroneamente che sia l’agriturismo precedentemente prenotato. Chiarito il malinteso, le danzatrici spagnole ripartono ma, giunte in ritardo a destinazione, apprendono che le loro camere sono state già cedute ad altri clienti e ritornano da giovane ragioniere ben felice di ospitarle. Interrotta la noiosa vita di sempre, Levante e i suoi familiari verranno travolti dalle esuberanti viaggiatrici.

Il cast del film

Protagonista de Il ciclone è Leonardo Pieraccioni che interpreta il ragioniere Levante Quarini. Lorena Forteza veste i panni di Caterina De Cantar, Barbara Enrichi quelli di Selvaggia Quarini e Massimo Ceccherini è Libero Quarini. Sergio Forconi recita la parte di Osvaldo Quarini, Alessandro Haber quella di Sergio Naldone e Tosca D’Aquino è Carlina l’erborista. Inoltre Paolo Hendel ricopre il ruolo di Pippo il meccanico, Benedetta Mazzini quello di Isabella la farmacista e Natalia Estrada è Penelope.

Hanno partecipato al film anche Pilar Marin nelle vesti di Conchitam, Ana Valeria Dini in quelle di Ines e Corinna Locastro è Maura. Mario Monicelli è Gino Quarini, Jerry Potenza interpreta Lele, autista delle ballerine e Gianni Ferreri è Gigi, secondo autista delle ballerine. Patrizia Corti recita la parte di Franca la cameriera del bar, Gianni Pellegrino quella di Nello il fruttivendolo e Giuliano Grande è l’uomo che chiede il gratta e vinci. Infine Alessio Caruso ricopre il ruolo di Alejandro, il fidanzato di Caterina.

Il ciclone: le curiosità del film

Forse non tutti sanno che ne Il Ciclone la voce di Gino, nonno del protagonista, è quella di Mario Monicelli. Inoltre la cantante siciliana Levante ha scelto questo pseudonimo proprio in onore del personaggio interpretato da Leonardo Pieraccioni.

Durante il lungometraggio vieni citata la Cometa Hyakutake che è stato scoperta 30 gennaio 1996 ed è passata molto vicina alla Terra nel marzo dello stesso anno. Inoltre la pellicola ha potuto contare sulle musiche di Claudio Guidetti, la fotografia di Roberto Forza mentre il montaggio è stato affidato a Mirco Garrone. Infine il film ha vinto tre David di Donatello, due Nastri d’argento e due Ciak d’oro.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Adriana Moraldo

Laureanda in Lettere Moderne è appassionata di cinema, letteratura e musica. Collabora con Termometro Politico da ottobre 2018. Attualmente si occupa della sezione Termometro Quotidiano e scrive articoli di tempo libero, spettacolo, cinema e televisione.
Tutti gli articoli di Adriana Moraldo →