21-D: Guida alle elezioni in Catalogna

21-D: Guida alle elezioni in Catalogna  Quasi due mesi fa, c’eravamo lasciati con la “fuga” in Belgio dell’ex presidente catalano Carles Puidgemont. In quei giorni di fine ottobre, il clima in Spagna e nella regione di Barcellona era tesissimo: la proclamazione della nuova Repubblica di Catalogna; l’applicazione dell’articolo 155 della costituzione spagnola; la destituzione di Puidgemont dalla sue funzioni. Una serie di fatti, questa, che in quei giorni aveva posto la Catalogna al centro dell’Europa, se non del Mondo. Spentisi i riflettori dei media sulla scena iberica, le acque erano sembrate quasi tranquillizzarsi. In realtà, questa è solo l’apparenza. Tra pochi giorni, infatti, l’atmosfera a Barcellona e a Madrid tornerà a scaldarsi. Giovedì 21 dicembre, proprio a ridosso delle feste natalizie, si terranno le elezioni per il rinnovo del parlamento catalano. Un appuntamento annunciato, quello di questa settimana. Infatti, il premier spagnolo Mariano Rajoy Brey aveva fissato la data della tornata elettorale già lo scorso 21 ottobre, giorno dell’applicazione dell’articolo 155. Da lì, l’inizio della campagna elettorale che sta volgendo al termine in queste ore e che ci sta portando verso il 21-D. La posta in palio è alta. A differenza del referendum sull’indipendenza (non riconosciuto dal governo di Madrid), le... View Article