Sondaggi politici Piepoli: no a larghe intese da 51% italiani

Sondaggi politici Piepoli: no a larghe intese da 51% italiani I veti dei partiti continuano a bloccare la nascita di un governo ma nonostante ciò il 49% degli italiani è convinto che alla fine un esecutivo si formerà. A sostenerlo è un sondaggio dell’Istituto Piepoli per SkyTg24. Ieri la presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati, su mandato del presidente della Repubblica, ha iniziato il primo giro di consultazioni, disertato da Matteo Salvini. I partiti non si sono mossi dalle loro posizioni. Il capo del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, ha lanciato un ultimatum al leader della Lega: “Decida entro questa settimana se è pronto a siglare un contratto di governo M5s-Lega, l’unico possibile” altrimenti “un forno si chiuderà e se ne aprirà un altro” magari con il Pd. Salvini, irritato dall’accelerazione impressa dal Colle, rispedisce al mittente l’aut aut: “Non mollo FI, rispetto il voto: il secondo arrivato alle elezioni non può imporre le regole. Perché Di Maio non fa un passo a lato sulla premiership come me?”. Oggi Casellati farà un ulteriore giro di consultazioni per vedere se il vento è cambiato oppure no. Difficile che questo accada prima delle regionali in Molise che si terranno questa domenica.... View Article