Huawei, ultime notizie: cosa c’è dietro l’arresto di Meng Wanzhou?

Huawei, ultime notizie: cosa c’è dietro l’ arresto di Meng Wanzhou? L’ arresto di Meng Wanzhou, direttrice finanziaria di Huawei, si è imposto negli ultimi giorni come ostacolo alla ripresa di rapporti cordiali tra Usa e Cina. Lo scorso primo dicembre ai margini del G20 argentino le due superpotenze avevano raggiunto una tregua, dopo diversi mesi segnati da conflitti in campo commerciale. Proprio lo stesso giorno, però, Meng veniva arrestata a Vancouver. Nel corso dello scorso weekend le autorità diplomatiche cinesi hanno protestato vigorosamente contro la decisione, convocando gli ambasciatori di USA e Canada nel paese asiatico. Pechino ha chiesto alle autorità canadesi di liberare Meng e a quelle americane di rinunciare alla richiesta di estradizione, minacciando gravi conseguenze nei rapporti con i due paesi nel caso ciò non avvenisse. Huawei: la reazione cinese all’ arresto La Cina ha inoltre accusato il Canada di detenere Meng in condizioni inumane, facendole mancare i trattamenti medici a lei necessari. Inoltre, ha denunciato la violazione da parte di Ottawa di un accordo bilaterale che imponeva al Canada di comunicare immediatamente l’ arresto di Meng alle autorità consolari cinesi nel paese. L’ arresto di Meng è motivato dall’ accusa nei confronti di Huawei di... View Article