•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 12 marzo, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Euromedia Research: M5S perde due punti in una settimana

Sondaggio Euromedia Research, intenzioni di voto e risultati delle ultime elezioni.

Sondaggio Euromedia Research: M5S perde due punti in una settimana

Il sondaggio condotto da Euromedia research e pubblicato sul Mattinale, la nota politica del gruppo di Forza Italia alla Camera, continua a trovare il centrodestra in vantaggio sempre più netto sul centrosinistra, distanziandolo oggi di oltre 3 punti percentuali. L’istituto diretto da Alessandra Ghisleri rileva pochissimi cambiamenti di rilievo nelle intenzioni di voto degli Italiani, ed in particolare tra i grandi partiti l’unico cambiamento importante è la netta flessione del Movimento 5 Stelle, che scosso dalle espulsioni delle ultime settimane perde ben due punti di consenso rispetto alla rilevazione del 28 Febbraio scorso. Il Movimento di Beppe Grillo si ferma così al 20,5%, mentre il PD rimane stabile al 29,1% così come Forza Italia al 22,8%, Ncd al 3,9% e Lega Nord al 4,4%. Nello schieramento di Centrodestra guadagna invece qualche decimo Fratelli d’Italia che raggiunge il 2,7%, ma perdono La Destra (0,7%), Udc (1,5%) e gli altri partiti (0,3%) così che nel complesso la coalizione perde un solo decimo di punto e si attesta al 36,3%.

Sondaggio Euromedia Research, intenzioni di voto e risultati delle ultime elezioni.

Sondaggio Euromedia Research, intenzioni di voto e risultati delle ultime elezioni.

Con il PD stabile ma ancora ben sotto il 30%, nella coalizione di Centrosinistra Sel non riesce a mantenere i punti guadagnati nelle ultime rilevazioni, ma torna al 3,5% perdendo oltre mezzo punto percentuale, mentre gli altri partiti si attestano allo 0,5% e lo schieramento intero si ferma al 33,1%. Oltre al Movimento 5 Stelle in caduta libera, fuori dalle coalizioni troviamo Scelta Civica all1,3% ed i Verdi all’1% ma gli altri partiti che ottengono un consenso inferiore all’1% raccolgono complessivamente il 7,8% dei voti. L’area del non voto intanto, composta da chi non risponde al sondaggio, chi dichiara che darebbe una scheda bianca o nulla e chi non è deciso sul partito da votare, supera il 40% secondo Euromedia Research.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: