Diritti tv Champions League 2020: Rai fa causa a Sky, partite su Mediaset?

Diritti tv Champions League 2020: Rai fa causa a Sky, partite su Mediaset? Finisce in tribunale la questione della trasmissione in chiaro delle partite di Champions League, che quest’anno spettava alla Rai. L’accordo tra il servizio pubblico e Sky era infatti valido solo per quest’anno, con possibile proroga negli anni successivi. Tuttavia l’accordo è stato firmato prima dell’ingresso in campo di Dazn, che di fatto ha modificato le condizioni del mercato. E proprio a questo Sky si appella per scatenare l’asta e trovare la migliora offerta. Diverse voci parlano anche di un accordo già trovato con Mediaset, ma la società smentisce e a Sky si sentono sicuri di stare dalla parte della ragione. Diritti tv Champions League 2019-2020: cosa sta succedendo La stagione calcistica 2018-2019 sta per concludersi e la Rai trasmetterà la finale di Champions League tra Liverpool e Tottenham in chiaro. Quest’anno il servizio pubblico ha trasmesso una partita delle italiane (fino a quando erano in corsa) il mercoledì, lasciando le altre a Sky, oltre alle semifinali e alla finale che si disputerà a Madrid. Dal prossimo anno, però, gli appassionati di Champions potrebbero dover sintonizzarsi su un altro canale, forse Mediaset, per vedere “la partita del mercoledì”.... View Article