Harry Potter e l’ordine della Fenice: trama, cast e curiosità del film

Pubblicato il 30 Marzo 2020 alle 13:29 Autore: Adriana Moraldo

Harry Potter e l’ordine della Fenice: la trama, il cast e le curiosità del film che andrà in onda stasera 30 marzo 2020 su Italia 1.

Harry Potter e l'ordine della Fenice: trama, cast e curiosità del film
Harry Potter e l’ordine della Fenice: trama, cast e curiosità del film

Mediaset continua a regalarci storie d’avventura e magia con Harry Potter e l’Ordine della Fenice. La pellicola del 2007, in onda stasera 30 marzo 2020 dalle 21:26 su Italia 1, è stata diretta da David Yates, regista e produttore televisivo britannico noto al grande pubblico per aver lavorato dietro la macchina da presa in opere come The Tichborne Claimant, The Legend of Tarzan e Animali fantastici e dove trovarli.

Il lungometraggio fantasy, trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo scritto da J. K. Rowling, torna a raccontare le vicende del giovane e talentuoso stregone sopravvissuto al temibile Voldemort. Ma vediamo insieme la sinossi di Harry Potter e l’Ordine della Fenice!

Harry Potter e l’ordine della Fenice: trama

Il nuovo capitolo della celebre saga prende le mosse dal torneo dei Tremaghi. Il potente e malvagio Voldemort è oramai tornato e più forte che mai prepara il suo diabolico piano. Nel frattempo Harry Potter mentre è in compagnia del cugino Dudley viene attaccato da due Dissennatori e il giovane stregone è quindi costretto ad adoperare l’Incanto Patronus per allontanare le inquietanti creature contravvenendo così alle regole del mondo soprannaturale.

Ben presto l’adolescente viene convocato dal Ministero per aver utilizzato la magia al cospetto di un babbano e solo grazie all’intervento di Silente il protagonista scampa un’azione disciplinare. Tuttavia non sono di certo finite le difficoltà per Harry che è sempre più vicino allo scontro con l’Oscuro Signore.

Il cast del film

Protagonista dell’opera è Daniel Radcliffe che interpreta Harry Potter. Rupert Grint veste i panni di Ron Weasley, Emma Watson quelli di Hermione Granger e Helena Bonham Carter è Bellatrix Lestrange. Robbie Coltrane recita la parte di Rubeus Hagrid, Ralph Fiennes quella di Lord Voldemort e Michael Gambon è Albus Silente. Brendan Gleeson è Alastor Moody e Richard Griffiths è Vernon Dursley.

Hanno partecipato al film anche Jason Isaacs nel ruolo di Lucius Malfoy, Gary Oldman in quello di Sirius Black e Alan Rickman è Severus Piton. Fiona Shaw indossa le vesti di Petunia Dursley, Maggie Smith quelle di Minerva McGranitt e Imelda Staunton è Dolores Umbridge. Inoltre David Thewlis è Remus Lupin, Emma Thompson interpreta Sibilla Cooman e David Bradley è Argus Gazza. Warwick Davis recita la parte di Filius Vitious, Tom Felton quella di Draco Malfoy e Robert Hardy è Cornelius Caramell. Infine George Harris è Kingsley Shacklebolt e Natalia Tena è Ninfadora Tonks. Completano il cast di Harry Potter Julie Walters nel ruolo di Molly Weasley e Mark Williams in quello di Arthur Weasley.

Harry Potter e l’Ordine della Fenice: le curiosità del film

Forse non tutti sanno che Harry Potter e l’Ordine della Fenice è il terzo film della saga cinematografica ad aver incassato di più e inoltre si è classificato al secondo posto tra le pellicole più viste nel 2007. Nella scena in cui il protagonista racconta del suo bacio con Cho, lui e i suoi amici Ron e Hermione scoppiano a ridere ma in realtà la scena non faceva parte del copione. Nella fase di post produzione il regista decise poi di includere questo spezzone perché perfetto pur non essendo programmato.

Per quanto riguarda la scheda tecnica il lungometraggio ha potuto contare sulla fotografia di Slawomir Idziak, il montaggio di Mark Day mentre la sceneggiatura e le musiche sono state affidate rispettivamente Michael Goldenberg e Nicholas Hooper.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Adriana Moraldo

Laureanda in Lettere Moderne è appassionata di cinema, letteratura e musica. Collabora con Termometro Politico da ottobre 2018. Attualmente si occupa della sezione Termometro Quotidiano e scrive articoli di tempo libero, spettacolo, cinema e televisione.
Tutti gli articoli di Adriana Moraldo →