La storia del deficit pubblico in Europa – infografiche

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La storia del deficit pubblico in Europa – infografiche

Si tratta di decimali, di zero virgola, ma dietro questi numeri si celano miliardi e manovre di bilancio che cambiano la vita di milioni di persone. Parliamo del deficit pubblico, ovvero della differenza tra entrate e uscite dello Stato ogni anno rapportata al PIL.

L’Italia dalla fine degli anni ’90 ha radicalmente ridotto la sua portata, tenendola quasi sempre sotto il famoso 3% di Maastricht, e tuttavia vista la mancanza di crescita, si è impegnata a ridurlo gradualmente fino a zero, salvo non riuscire a farlo e trovarsi a violare patti da essa stessa sottoscritti.

Ma come sono cambiati i deficit pubblici negli anni in Europa negli ultimi 20 anni? C’è stata una certa evoluzione, decisamente.

Deficit pubblico, l’Italia non è più nella parte alta della classifica

Nel 1995 eravamo tra i Paesi con deficit maggiore, con il 7,3%, creavamo debito molto velocemente, anche se come si vede c’era la Germania con un sorprendente 9,4%, quasi quanto la Grecia. Il trattato di Maastricht non era ancora in vigore, e si era solo all’inizio del risanamento, il cui risultato si vede nel 2005, quando eravamo scesi al 4,2%, dopo aver toccato il minimo di 0,9% nel 2000, e alcuni Paesi, come Svezia e Spagna, erano addirittura in attivo.

Si veniva da anni di crescita in Europa, e in misura minore anche in Italia, che avevano ridotto i deficit.

Nel 2015 dopo la grande crisi ci ritroviamo tuttavia con deficit ancora minori, grazie alle politiche di aggiustamento e austerità fatte per evitare l’esplosione del debito, l’Italia con il 2,6% è quasi a metà classifica, la Germania è in attivo, e sono Grecia, Spagna e Portogallo i Paesi con deficit maggiore.

Deficit pubblico, il confronto con Spagna, Francia, Germania

Se volessimo vedere l’andamento complessivo del deficit in Europa ancora più utile sarebbe l’utilizzo della seguente mappa, in cui si può passare di anno in anno. Come si vede i colori si schiariscono negli anni 2000 man mano che i disavanzi diminuiscono per scurirsi di nuovo con la crisi del 2008-09 e poi ritornare chiari quando viene attuato il risanamento negli ultimi anni

Il confronto principale però non può che essere con i Paesi più grandi tra i nostri vicini dell’area euro: Germania, Francia, Spagna.

Dal 1995 ad oggi vi sono stati dei trend comuni, come appunto il calo dei deficit a fine anni ’90 e nei primi 2000 e poi una ripresa con la crisi, ma le grandezze variano molto.

La Spagna appare come il Paese con la maggiore variabilità, essendo passata in pochi anni da un avanzo del 2%, nel 2007%, a un deficit dell’11% nel 2009. Anche la Germania non scherza, essendo riuscita a raggiungere il pareggio dopo anni in cui passava da un avanzo a un deficit del 4%.

I trend italiani assomigliano a quelli francesi: questi ultimi però sono sempre su livelli di deficit più alti, di almeno un punto, se non di più.

La presenza di un grosso debito pubblico almeno nel nostro caso, ha impedito sia esplosioni del deficit, non gestibili, sia grandi riduzioni, a causa della presenza di interessi da pagare in ogni caso.

Clicca qui per le altre INFOGRAFICHE esclusive del Termometro Politico oppure scegli dall’elenco 

Infografica – Stranieri in Italia, quanto e dove sono aumentati negli anni

Infografica – Costo del lavoro, in Italia comincia a scendere, tutti i dati europei 

Infografica – L’utilizzo del web da parte delle aziende, Italia ancora indietro

Infografica – Natalità in Italia, tutte le mappe per regione 

Infografica – Elezioni USA, le mappe aggiornate con gli ultimi dati

Infografica – Anni di lavoro, per l’Italia anche nel 2015 è record negativo in Europa

Infografica – Compravendite immobiliari in ripresa, ma i valori pre-crisi sono lontani

Infografica – L’obesità in Europa, l’Italia almeno qui non è tra i Paesi in testa

Infografica – Il prezzo della birra nel mondo 

Infografica – Scuole elementari, ormai l’insegnante è donna, e in Italia più che altrove

Infografica – Turismo in Europa- ma quanto viaggiano gli anziani? 

Infografica – Dove si fuma di più in Europa tra i minorenni? L’Italia ai primi posti

Infografica – Crescita del PIL e conti pubblici, come ci comportiamo noi e l’Europa?

Infografica – Dove si vive meglio? Il sondaggio della UE sulle città europee

Infografica – Uguaglianza di genere, in Europa donne davanti gli uomini tra laureati e diplomati

Infografica – Disoccupati e non istruiti, l’Italia è peggiorata più di tutti

Infografica – Il debito pubblico in Europa

Infografica – Scontro tra treni, ma l’Italia ha tra le spese più basse per i trasporti nella UE

Infografica – Gli ultimi dati sui prezzi delle case in Europa

Infografica – Le donne laureate ormai superano gli uomini, e di molto

Infografica – Dove si coltivano più olive, mele, pere, in Europa?

Infografica – Prezzi degli alimentari in Europa, l’Italia non è certo economica, tutti i dati

Infografica – Fattori di rischio per regione, le mappe

Infografica – Prezzi di elettricità e gas in Europa, l’Italia tra i Paesi più cari 

Infografica – Quanti bambini vanno all’asilo in Europa?

Infografica – Dove vanno in vacanza gli europei? Tedeschi all’estero, Italiani in patria, i dati

Infografica – Infarto e ictus, dove si muore di più in Europa

Infografica – Scuola dell’obbligo, il 15% si ritira prima, solo la Spagna peggio in Europa occidentale

Infografica – Quanti si laureano in Italia? Meno che in tutta Europa, e cresce il gap uomini-donne 

Infografica – Tutti i dati sulle domande di asilo in Europa, 1 milione di domande approvate dal 2008

Infografica – Il consumo di alcol in Italia, cresce tra i giovani fuori pasto

Infografica – Chi si sente in buona salute in Europa? Non gli italiani 

Infografica – Il costo del lavoro in Europa, in Italia più alto che nel Regno Unito 

Infografica – Riciclo dei rifiuti, nessuno batte la Germania

Infografica – Nascite in Europa, Italia tra gli ultimi per fertilità

Infografica – Emergenza profughi, dove si è abbattuta l’ondata

Infografica – Foreign fighters: ecco quanti sono i terroristi islamici in Italia ed Europa

Infografica – Lingue straniere a scuola, dove si imparano di più in Europa? Le mappe

Infografica – Mortalità Italia, di cosa e dove si muore in Italia

Infografica – Festival di Sanremo: l’audience degli ultimi anni, tutte le statistiche

Infografica – Ma quanti sono gli anni di lavoro nella vita? In Italia proprio pochi

Infografica – Orari di lavoro, nei Paesi più ricchi le 40 ore a settimana sono una rarità

Infografica – Prezzi delle case, comincia la risalita, almeno in quelle nuove

Infografica – Aborti Italia: in grande calo dal 1982, meno al Sud, ma senza i nati sarebbero più dei morti

Infografica – Immatricolazioni auto, è boom, e l’Italia è in prima linea

Infografica – I record positivi, dalla crescita del PIL alla diffusione di internet, tutti i dati

Infografica – Acquisti online, Italia ultima, i giovani italiani comprano in rete meno degli anziani tedeschi – infografiche

Infografica – Elezioni Spagna, Podemos votato nelle province più ricche

Infografica – Povertà in Italia, siamo tra i Paesi più a rischio, soprattutto le coppie con minori

Infografica – Lavoro femminile: una chimera in Italia, solo Turchia e Macedonia peggio

Infografica – Attentati ISIS: eppure la Francia spende meno degli altri per la sicurezza

Infografica – Matrimoni Italia: sempre più in calo, tranne che sopra i 40 anni 

Infografica – Statistiche Aids: i numeri aggiornati al 2015

Infografica – Violenza in Europa, tutti i dati sulle vittime di aggressioni

Infografica – Morti per incidente in crollo, soprattutto tra i giovani

Infografica – Attentati Parigi e foreign fighters: francesi e belgi tra gli autori? Ecco perché non c’è da stupirsi

Infografica – Disoccupati Italia: quanti lavorano dopo un anno?

Infografica – Frequenza ora di religione, ecco quanto cala

Infografica – Immigrazione e Islam: musulmani minoranza tra gli stranieri, ma di più tra i giovani

Infografica – Il part time in Italia e nel mondo, quanto e dove viene usato

Infografica –  La fecondità in Italia: ora si fanno meno figli al Sud, tutti i dati

Infografica – Oregon ma non solo: nel 2015 negli USA più di una sparatoria al giorno

Infografica – Come sta il mondo ricco? Peggio la salute dove si spende meno per la sanità

Infografica – Prezzi città: New York e la Svizzera le più costose, ma il potere d’acquisto italiano è molto basso

Infografica – I salari reali nel mondo: per l’Italia un continuo calo

Infografica – Distribuzione del voto: M5S bene nelle città, la Lega nei comuni minori

Infografica – Lavoratori over 65: negli ultimi 10 anni in aumento in quasi tutti i Paesi più avanzati

Infografica – Come è cambiata l’occupazione negli ultimi anni, le differenze tra uomini e donne

Infografica – Asia, fiducia nei leader: Xi meglio di Modi, ma il Paese promosso è il Giappone

Infografica – La spesa per la sanità in Europa

Infografica – Dove si lavora di più nel mondo

Infografica – Immigrazione: come è cambiata nel mondo dal 1990 al 2013

Infografica – Agroalimentare, l’export traina il valore aggiunto

Infografica – Persone evacuate nel 2014: più di 19 milioni, oltre 4 su 5 in Asia

Infografica – L’abbandono scolastico in Europa

Infografica – Produzioni di qualità (DOP, IGP, STG): Italia resta leader in Europa

Infografica – La patrimoniale in Europa

Infografica – Vendite smartphone: Samsung davanti ad Apple, le altre inseguono

Infografica – Il debito pubblico in Europa

Infografica – Differenziata, Comuni Ricicloni 2015: Veneto sempre in testa, cresce la Campania

Infografica – Speranza di vita ai minimi a Napoli, bene Toscana, Marche e Romagna

Infografica – Immobili 2010-14, un settore in crisi: valore in picchiata, tasse alle stelle

Infografica – La crisi dell’auto e non solo

Infografica – Elezioni Regionali 2015: Candidati vs Liste nelle Circoscrizioni

Infografica – L’Italia e la crisi demografica

Infografica – Elezioni Regionali 2015, Circoscrizioni: Salerno e Avellino fanno volare De Luca, Moretti tradita da Vicenza

Infografica – Statistiche matrimoni in Italia: quelli civili, religiosi, con stranieri

Infografica – Elezioni Regionali 2015: De Luca più forte delle liste collegate, Toti e Zaia no

Infografica – I reati in Italia, in testa le grandi città

Infografica – Elezioni Regionali, affluenza: un crollo inarrestabile

Infografica – Dove si pagano le pensioni più alte?

Infografica – Elezioni Inghilterra: il voto in base alla condizione sociale 

Infografica – Elezioni Comunali 2015: le amministrazioni uscenti dei comuni capoluogo

Infografica – Elezioni Regionali 2015: il trend delle principali coalizioni

Infografica – Elezioni Regno Unito: l’efficiente strategia dei Conservatori

Infografica – Elezioni Regionali Veneto: 20 anni di centrodestra, centrosinistra mai sopra al 42%

Infografica – L’inflazione in Italia e nel mondo, una lunga storia

Infografica – Elezioni Amministrative 2015 Aosta, Trento e Bolzano: finestra sul voto

Infografica – Elezioni Regno Unito 2015: finestra sul voto

Infografica – Le elezioni passate in Inghilterra

Infografica – Crisi occupazione per i 25-29enni, aumento dei lavoratori over 55

Infografica – La vita media cresce quasi ovunque, di più in Africa

Infografica – Doomsday Clock, l’Orologio dell’Apocalisse che monitora la fine del mondo

Infografica – Diminuiscono gli incidenti stradali in Europa

Infografica – Elezioni Finlandia, politiche 2015: finestra sul voto

Infografica – Occupazione, il problema maschile

Infografica – Il lavoro degli anziani

Infografica – L’occupazione femminile in Italia e in Europa

Infografica – Elezioni Nigeria, Generali 2015: finestra sul voto

Infografica – I NEET, chi non studia né lavora

Infografica – Shopping PD: 20 parlamentari in più in 2 anni di legislatura

Infografica – Crescita demografica, l’agonia dell’Italia

Infografica – Elezioni Israele, Politiche 2015: finestra sul voto

Infografica – Stranieri ed occupazione, la situazione in Europa

Infografica – M5S tra espulsioni e dimissioni: due anni di “scilipotizzazione”

Infografica – Occupazione in Europa: una storia di disuguaglianze

Infografica – Elezioni Estonia, Politiche 2015: finestra sul voto

Infografica – Sanremo, i dati e le statistiche

Infografica – Elezioni Grecia, Presidenziali 2015: finestra sul voto

Infografica – Il costo del lavoro in Europa

Infografica – Disoccupazione: Italia e Germania, le due facce opposte dell’Europa

Infografica – Gli stranieri in Lombardia, dove e quanti sono

Infografica – Come cambia volto la Lombardia, nascite e trasferimenti

Infografica – Elezione Presidente della Repubblica 2015: finestra sul voto

Infografica – Ultime regionali ER, M5S prende meno voti nei comuni più poveri

Infografica – Elezioni Grecia, politiche 2015: finestra sul voto

Infografica – La nuova geografia elettorale di M5S, PD, FI e Lega dopo le regionali

Infografica – Elezioni Zambia, presidenziali 2015: finestra sul voto

Infografica – In Italia bene solo l’occupazione degli anziani, in Spagna di giovani e laureati

Infografica – Elezioni Sri Lanka, Presidenziali 2015: finestra sul voto

Infografica – In Italia con la crisi l’occupazione dei laureati crolla più di quella totale, il confronto con la Spagna

Infografica – M5S e rendicontazione, la situazione a fine 2014

Infografica – Elezioni Croazia, Presidenziali 2014-15: finestra sul voto

Infografica – Elezioni Grecia, Presidenziali 2014: finestra sul voto

 

Economia